Vincitore 30 Day Challenge: Marzo 2013

di 13 aprile 2013

Sebbene la primavera tardi ad arrivare, il nostro campionato sul Forex, il 30 Day Challenge, continua a cadenza regolare come un orologio svizzero.

Nonostante un mese difficile quello di Marzo, abbiamo comunque chi lo ha finito in profitto. A vincerlo è stato Luca Moretti che con un +2,92% si è assicurato il posto nella storia del 30 Day Challenge.

L’ho contattato ed è stato entusiasta di rispondere ad alcune domande che potrebbero essere utili soprattutto a chi inizia per la prima volta ad avvicinarsi al mercato del Forex.

1 – Ciao Luca. Mi voglio subito complimentare con te per la vittoria! Iniziamo col conoscerti un po’ meglio: cosa fai nella vita, quanti anni hai, le tue passioni….?
Mi chiamo Luca Moretti ho 49 anni e faccio il commerciante.

2 – Da quanto tempo e perchè fai trading sul Forex? Avevi altre esperienze su altri prodotti finanziari?
Circa un anno fa stavo cercando un “piano B” per me e la mia famiglia vista l’aria che tira nel nostro Paese, qualcosa che mi permettesse, nell’eventualità, di andare altrove e non dover ricominciare in fretta e da zero, qualcosa che mi desse il tempo per fare le scelte giuste e senza affanno. Fino ad un anno fa non sapevo nemmeno cosa fosse il Forex e tantomeno avevo esperienze su altri prodotti finanziari.

3 – Come sei arrivato a Professione Forex e cosa ti ha spinto a diventare un Premium? Fino adesso cosa ti ha soddisfatto e cosa no del servizio?
Ho cominciato a visitare sul web decine di siti dove ti proponevano corsi, strategie, libri, tecniche miracolose,ecc. fino ad approdare alle video pillole di Loris Zoppelletto, chiare e semplici,anzi, fin troppo semplici rispetto alle altre (anche perchè i testi di analisi tecnica che avevo letto si erano ormai confusi con tecniche e strategie a volte troppo difficili per un neofita). Il passo da lì ad iscrivermi al Premium è stato breve, anche perchè avevo perso circa 7 mesi….che se mi fossi iscritto subito sarebbero stati guadagnati!! La cosa che più mi piace del Premium è che i tutor sono a loro volta stati allievi dello stesso corso ed oggi sono dei trader profittevoli e questo mi fa ben sperare per il futuro.

4 – Solitamente com’è il tuo modo di tradare, quale time frame prediligi, quale strategia utilizzi,quanto tempo dedichi allo studio del mercato,…?
Il mese di Marzo non è stato proprio facile per la Tecnica Long Term che io uso, non moltissime occasioni sul daily o 4 ore e i pattern che si delineavano non sempre soddisfavano tutti i requisiti della tecnica. Mediamente mi dedico allo studio del mercato un paio di ore al giorno, di norma ogni 4 ore circa alla chiusura delle candele in cerca di occasioni di trading.

5 – Guardando la tua curva di equity si nota che hai avuto delle difficoltà fino a metà mese, per poi riprenderti alla grande nella seconda. Cosa è successo nel frattempo: eri distratto, hai cambiato qualcosa, hai perseverato con la tua strategia,…?
Nella prima parte del mese il mercato era piuttosto laterale per la Long Term e qiundi le occasioni erano poche, purtroppo quando le occasioni sono poche e la voglia di tradare si fa pressante…si commettono errori di valutazione che portano agli stop loss, l’importante è mantenere la calma e non cedere all’overtrading per inseguire il recupero.

6 – Ad ogni trade hai aggiunto i grafici ed un commento su cosa ti ha spinto a farlo, proprio come consigliamo di fare noi di Professione Forex: la cosa ti è sembrata utile o no? Quanto conta la disciplina a tuo avviso?
Per ottenere risultati nel Forex (e non solo) ci vuole motivazione e disciplina, la prima la trovi da te…la seconda nel Premium :))
Gli insegnamenti appresi nel corso sono fondamentali per preservare e incrementare il conto di trading, un corretto money management in questo ha un ruolo fondamentale.

7 – Ti ringraziandoti ancora per la cortesia dimostrata. Come ultima cosa, volevo solo chiederti se partecipare al 30 Day Challenge ti è servito per migliorare qualche tuo punto debole del trading e se hai qualche consiglio da dare a chi si avvicina per la prima volta al Forex?
Partecipare alla sfida dei 30 giorni è decisamente stimolante perchè ti obbliga a tenere un diario dei trade fatti e a rivedere le ragioni per le quali hai fatto quell’operazione specifica anche a distanza di tempo, scovare gli errori o quelli che si sono dimostrati punti di forza.
A chi si avvicina per la prima volta al forex consiglio di non voler fare tutto da soli perchè si perdono mesi preziosi, con un team di insegnamento come quello di PFX e l’archivio delle lezioni alle quali si può accedere si ottengono risultati in metà tempo!

Conclusioni:

Quanti di noi, come Luca, è alla ricerca di un “piano B” o di ulteriori entrate economiche visto la difficile situazione economica?
E a quanti, vedendo nel Forex una possibilità per risolvere i propri problemi economici, è capitato di trovarsi in mezzo ad una infinità di informazioni?
Informazioni sicuramente corrette, ma a chi si avvicina per la prima volta a questo strumento finanziario creano solo confusione e smarrimento.

Ed è proprio qui che noi di Professione Forex con il nostro servizio Premium entriamo in gioco.
Il nostro servizio si basa su un rilascio graduale delle informazioni e portiamo i nostri iscritti, passo dopo passo, ad essere dei trader profittevoli; proprio come è successo a Luca e a molti altri (alcuni di loro addirittura diventati insegnanti del nostro corso).

Il 30 Day Challenge è solo uno dei vari strumenti che utilizziamo per raggiungere questo scopo; e visti i risultati, mi sa che abbiamo intrapreso la giusta strada per diffondere quanto più possibile le informazioni e conoscenze per operare in modo profittevole nel Forex.

Commenti