Trading sul Forex: Supporti e resistenze

di 19 aprile 2015

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

I supporti e le resistenze (o livelli di prezzo) sono tra gli strumenti più efficaci che l’analisi tecnica ci mette a disposizione.
In questo breve articolo andremo a spiegare brevemente che cosa sono e come possiamo utilizzarli nel trading a nostro vantaggio.

Che cosa sono i supporti e le resistenze?

I supporti e le resistenze sono delle linee orizzontali, poste a determinati livelli sui grafici, dove molto probabilmente il prezzo rimbalzerà.
Una resistenza è un livello di prezzo al quale un cambio che sta salendo rimbalza, tornando a dirigersi verso il basso.
Mentre un supporto è un livello di prezzo al quale un cambio che sta scendendo rimbalza tornando a dirigersi verso l’alto.
E’ importante dire che prima o poi i livelli di prezzo verranno rotti, quindi il prezzo invece di rimbalzare su di essi, proseguirà la sua corsa passandoci attraverso.
Quindi un livello che prima funzionava da resistenza diventerà un supporto e viceversa. Questo movimento del prezzo è chiamato dai traders “Price Action” (azione del prezzo).
Quindi una stessa linea tracciata su un grafico può funzionare sia da supporto che da resistenza in tempi e momenti diversi.

SR

Come utilizzare i supporti e le resistenze nel trading sul Forex

Il principio è questo: se ci sono dei livelli di prezzo ai quali il prezzo è rimbalzato, allora è probabile che a quei livelli il grafico rimbalzi nuovamente.
E’ importante dire che i supporti e le resistenze non sono di per se una strategia di trading, quindi li sfruttiamo come rafforzativo della tecnica che utilizziamo normalmente per operare sui mercati.
Per esempio, chi utilizza la tecnica Long Term, una delle strategie spiegate all’interno del Premium 3.0, sa benissimo che se un segnale di inversione (Pin, inside, ecc) avviene proprio su di un livello SR, il trade sarà rafforzato e saremo ancora più portati a sceglierlo come valido.
Questo non è che un esempio dei tanti modi in cui possiamo sfruttare questi livelli di prezzo a nostro vantaggio durante il trading.

Price action

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Come trovare i livelli di Supporto e resistenza sui grafici.

Il modo per tracciare i livelli SR importanti è quello di tracciare una linea orizzontale (è presente in tutte le piattaforme di trading) e muoverla su e giù con il mouse finchè non verifichiamo visivamente che la linea viene toccata da molti rimbalzi che soddisfano le seguenti regole:
– Sono stati molte volte livelli di rimbalzo
– Sono stati sia supporti che resistenze in momenti diversi

– I numeri sono tondi (es. 1,20) o mezzo tondi (es. 1,2050)

Il mio consiglio è quello di fare molta pratica in modo da diventare estremamente abili nell’individuare questi livelli di prezzo che possono fare davvero la differenza nel trading.
Anche per oggi e tutto, buona esercitazione e buon trading!
Lenny

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Commenti