Trading: Sai quello che stai facendo o stai improvvisando?

di 12 dicembre 2017

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Ogni volta che entro a mercato il prezzo gira e perdo denaro!”

Sappi che non sei il solo, in pratica tutti coloro che si approcciano al trading in maniera non consapevole cadono nelle stesse trappole, quello che devi sapere è che nel trading, come in ogni settore, esistono i professionisti e gli improvvisati, prima di pensare che i mercati siano manipolati, che è colpa del broker, o chissà quali altre scuse chiediti: tu da che parte stai? Sai quello che stai facendo o stai improvvisando?

 

Iniziamo con il dire che i traders si possono dividere in tre principali categorie:

  1. Quelli che operano in base a ciò che sentono in giro;
  2. Quelli che operano in base ad analisi macroeconomiche;
  3. Quelli che operano in base ad analisi tecniche e valutazioni grafiche;

 

Nella prima categoria rientrano tutti i traders (si fa per dire) che hanno il maggior tasso di fallimento. Sono persone che cercano di guadagnare facendo letteralmente un bel niente. Secondo loro una notizia o una dritta sarà sufficiente a farli guadagnare. Costoro ascoltano ogni forma di “rumors” e se qualche notizia sembra più “ricercata” diventa automaticamente, secondo loro, una informazione preziosa, quando in realtà la maggior parte delle volte si tratta solo di chiacchiere da bar.

 

Nella seconda categoria rientrano invece quei traders che studiano approfonditamente lo stato di “salute” dell’asset su cui voglio investire attraverso la lettura, il confronto e l’interpretazione di diversi dati economici e di indici  di proiezione riguardanti il futuro di tale asset, non ti pare una cosa già diversa? Costoro spesso prendono una posizione a lungo termine, è inoltre evidente che poiché prendono decisioni sulla base di dati reali e numeri concreti hanno decisamente più successo di coloro che operano sui “rumors” e sulle notizie di seconda mano!

Vuoi scoprire anche TU quali sono i Fondamenti del Trading nel Forex?
Ecco per Te il Nuovo Video Corso Forex BASIC.

 

Nella terza categoria rientrano tutti quei traders (compresi noi di PFx) che basano le loro decisioni sullo studio statistico/probabilistico del grafico che riassume e sintetizza ogni aspetto dell’andamento di un asset, il grafico delle quotazioni, l’unico vero strumento che permette ad un trader retail di operare con successo sul mercato.

 

Va da se che per far parte di una categoria vincente è necessario un periodo di formazione e studio e se vuoi veramente guadagnare dal mercato devi imparare a farlo nel modo giusto, tu da che parte vuoi stare? Riflettici un pò!!!

 

 

 

 

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.