Trading Room, sai cosa sono?

di 19 Dicembre 2019

COS’E’ UNA SALA TRADING?

Si tratta di locali con dotazioni tecnologiche all’avanguardia, computer di ultima generazione, software di analisi dei dati di borsa e connessioni veloci, in una sala trading si ritrovano diversi traders per condividere le informazioni e le strategie in loro possesso.

  • VANTAGGI:
    – Obbligo di alzarsi ogni mattina e prendere il trading come un lavoro vero e proprioo
    – Possibilità di confrontarsi con altri trader
    – Eliminare lo stress della solitudine specie in momenti di difficoltà
    – Possibilità di apprendimento: corsi, giornate dimostrative, giornali, libri, tv
    – Conosci persone con la tua stessa passione e che potrebbero diventare tuoi amici anche fuori dal trading.
  • SVANTAGGI:
    – Non poter tradare in ciabatte
    – Ci possono essere elementi che possono risultare fastidiosi agli altri.

Le trading room in genere si differenziano in base al gestore e ne esistono sostanzialmente di due macrocategorie, vediamole una per una:

  • 1: LA TRADING ROOM DI UNA SIM/BANCA O GESTITA DA UN PROMOTORE: 

    I pionieri di questa moda sono stati i paesi anglosassoni. A Londra la sala Refsco a Bishop’ s Gate, è arrivata a contare oltre 300 terminali. Non solo, nei paesi anglosassoni oltre a mettere a disposizione le tecnologie si è cercato di incentivare la speculazione finanziaria mettendo a disposizione anche il capitale iniziale.

    Il sistema è questo:

    • Mettono a disposizione un computer per ogni persona.
    • Fanno un breve corso di formazione.
    • Ti danno una somma di denaro iniziale per fare il primo passo.

    Dopo un certo periodo chi ha perso non ci rimette nulla e chi ha guadagnato lascia una percentuale alla trading room e incassa il resto, la SIM/BANCA incassa comunque una commissione (più o meno cospicua) per ogni eseguito, quindi più i traders cliccano e più la SIM/BANCA guadagna.

    E’ di fatto un vero e proprio posto di lavoro con tutta la tecnologia di cui si ha bisogno per fare trading, questo tipo di trading room sono indubbiamente rivolte a trader professionisti che si dedicano al trading full time e senza distrazioni di sorta.

    • VANTAGGI
      – Accesso completamente gratis
      – Infrastruttura tecnologica di eccellenza
      – Connessione dati di qualita’ e larghezza di banda
      – Circuito ausiliario di emergenza
      – Stazione di lavoro ben attrezzata
      – Terminale Bloomberg
      – Telefono
    • SVANTAGGI:
      – Obbligo di utilizzare la piattaforma della sim/banca
      CONFLITTO DI INTERESSI: sei spinto dalla SIM/BANCA ad operare il più possibile
  • 2: LA TRADING ROOM INDIPENDENTE, DI NORMA GESTITA DA UN TOP TRADER: 

    Di dimensioni molto più modeste rispetto ad una sala di SIM/BANCA (anche se ad oggi esistono trading room indipendenti piuttosto grandi) e senza un’infrastruttura tecnologica di eccellenza, sono di solito gestite da traders professionisti che vogliono condividere il loro lavoro con chi inizia ad affacciarsi su questo affascinante mondo e sono quindi rivolte a chi è veramente desideroso di imparare questo mestiere, infatti in queste sale per chi inizia proprio da zero il trading con danaro reale è quasi vietato (o almeno fortemente sconsigliato).

    • VANTAGGI
      – Per il neofita è un valido aiuto per imparare la disciplina e ricercare una propria strategia vincente
      – Indipendenza, puoi operare con i software che vuoi e con la frequenza che vuoi
    • SVANTAGGI:
      – Accesso a pagamento per eliminare il conflitto di interessi, non sempre quindi la quota di iscrizione può essere in realtà vista come uno svantaggio.

LA GIORNATA TIPO IN UNA TRADING ROOM

  • Apertura ore 8:30; si accendono i pc delle postazioni e si vedono una molteplicità di piattaforme aperte con gli scambi effettuati sui book di negoziazione. Grafici proiettati a parete per essere visibili a tutti.
  • Due analisi fisse una alle 8:45 per la preapertura mercati Italia e una alle 15:15 per la preapertura mercati USA.
  • spunti operativo-didattici dei trader master durante la giornata che analizzano il grafico con il pattern del momento a scopo formativo.
  • A chiusura mercati analisi della giornata/settimana/mese e reportistica dell’operatività per perfezionare e migliorare il metodo.
  • La giornata si ferma solo per permettere i collegamenti in diretta con Class Cnbc, Bloomberg, SkyTg24.


REGOLE COMPORTAMENTALI

  • Cellulare silenzioso.
  • Non istigare ad operatività altri trader soprattutto neofiti (Nelle sale del primo tipo questa regola però non viene mai rispettata).
  • I neofiti devono inizialmente ascoltare per apprendere e non hanno voce in capitolo.
  • I trader più esperti fanno da supporto a tutta la sala nell’analisi grafica.
  • I master trader sono i registi della trading room.

CONCLUSIONI

Ad oggi in Italia si contano circa una quindicina di Trading Room attive sparse sul territorio nazionale, per lo più nel nord italia e nelle grandi città, tuttavia la maggior parte appartengono a SIM/BANCHE e quindi soggette al già citato conflitto di interessi tra gestore e cliente che le rende poco appetibili, quelle invece indipendenti si contano sulle dita di una sola mano e sono concentrate solo nelle due più grandi città, Roma e Milano, rendendone quindi proibitivo l’accesso ai più. Tuttavia, se ne avete la possibilità, frequentarne una per un periodo è sicuramente un esperienza che consiglio di fare almeno una volta nella vostra vita professionale, il confronto diretto con altri traders e la possibilità di vedere un vero Top Trader  al lavoro in tempo reale sui mercati può solo arricchire il vostro bagaglio culturale.

 

Per oggi è tutto, per i corsisti ci aggiorniamo all’interno dei consueti webinar, sul forum e su tutti gli altri canali riservati agli studenti del Nostro percorso formativo.

Buon trading e buono studio,

SalPer

 

EDIT: VISTE LE MOLTEPLICI RICHIESTE ECCO UN ELENCO DELLE TRADING ROOM ITALIANE.

GENOVA
– UNICASIM
– MILLENNIUMSIM
– IWBANK

ROMA
– TRADINGROOMROMA
– TRADINGROMA

BRESCIA
– MARCO TOSONI TRADING ROOM

BOLOGNA
– FOREX30PIPS

CAVARZERE (VE)
– AMICABORSA

PADOVA
– FINBES

PARMA
– ASSOCIAZIONE PARMA TRADER

PIETRA LIGURE (SV)
– TRADINGWEEK

TORINO
– IWBANK

FIRENZE
– IWBANK

CHIAVARI
– IWBANK

MILANO
– TRADING ROOM MILANO