Servizio analisi del 30 maggio 2016

di 30 maggio 2015

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • USD/CAD ()
  • EUR/CHF ()
  • EUR/GBP ()
  • GBP/CHF ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/CAD ()

Occasioni imminenti

EUR/USD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Il timeframe H4 per questo grafico continua a mantenere una impostazione ribassista e lascia poco spazio a fantasiose intrepretazioni, il livello del 50% di fibonazzi coincide circa con la trendline di lungo periodo per cui un segnale short in tale zona rappresenta sicuramente una buona opportunità di trading con la tecnicha Long Term.

EURUSDH4_30052016

USD/JPY H4 ()

Cosa sta succedendo:

Per ovvia correlazione se EUR/USD di deprezza allora USD/JPY si apprezza, in questo caso la situazione tecnica e meno lineare e più complessa, il trend rialzista di lungo periodo ha subito una fase di arresto per qualche ciclo di mercato, disegnando una figura a triangolo che durante la settimana scorsa è stata violata al rialzo con evidente forza, attendiamo dunque un fisiologico ritracciamento che porti le quotazioni a ritestare (circa) il livello dinamico appena violato e cogliamo già da questo ciclo una eventuale pattern Long Term Long in quanto ottima ripresa del trend preesistente.

USDJPYH4_30052016

NZD/USD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Anche nei confronti del neozelandese il dollaro si apprezza e manifesta la possibilità di una buona ripresa del trend short in atto prima della lunga fase di pausa, in questo caso però vista la forza del livello statico in zona 0.6714 e l’esiguità della rottura di tale livello è sicuramente più prudente attendere che si sviluppi un secondo ciclo prima di prendere in considerazione un pattern Long Term short.

NZDUSDH4_30052016

GBP/USD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Coerentemente con gli acquisti di sterlina, che caratterizzano tutti i cambi che la coinvolgono, il confronto di questa con il dollaro americano lascia un ampio segnale di tipo inside di primo livello ancora da confermare a chiusura di candela, un segnale piuttosto grande su un ciclo altrettanto grande, se si vuole risparmiare qualche pips se ne può sempre attendere l’attivazione per un entrata a sconto ma non è comunque necessario in quanto il rapporto di rischio/rendimento dell’operazione è comunque ottimo.

GBPUSDH4_30052016

Come sempre buone analisi e buon trading!!

SalPer