Servizio analisi del 3 febbraio 2015

di 03 febbraio 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • – EUR/USD ()
  • – EUR/GBP ()
  • – EUR/JPY ()
  • – EUR/CHF()
  • – GBP/JPY ()
  • – GBP/USD ()
  • – GBP/CAD ()
  • – GBP/AUD ()
  • – CHF/JPY ()
  • – USD/CAD ()
  • – CAD/JPY ()
  • – NZD/USD()
  • – AUD/USD ()
  • – NZD/CAD ()
  • – AUD/JPY ()
  • – XAU/USD ()
  • – XAG/USD ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

CAD/JPY H4 ()

Cosa sta succedendo:

Bella situazione short che ha visto ritracciare il prezzo fino al 50% di Fibonacci, rallentare e poi disegnare un’ inside. Nella notte poi è ripartito ma già stamattina sta tornando sui nsuoi passi.

Decisioni da prendere:

Paventare una possibile entrata a sconto ponendo attenzione alla forza del prezzo ed al livello mezzotondo 92,50.

cadjpyH4

EUR/GBP DAILY ()

Cosa sta succedendo:

La Sterlina è in posizione di forza contro l’Euro e soprattutto da circa due settimane il cross ha subito una forte accellerazione. Ora possiamo vedere che il prezzo sta toccando una fascia di prezzo interessante e che ha già ritracciato di un buon 50%.

Decisioni da prendere:

Aspettare che il prezzo formi un buon segnale per poi decidere se piazzare gli ordini.

eurgbpD

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

AUD/NZD H4 ()

Situazione che si sta sviluppando:

Ampio e forte movimento discesista che ha portato la coppia asiatica fino a quota 1,0350 prima di iniziare un lungo ritracciamento componendo un canale rialzista ben visibile su grafico giornaliero. Ora il supporto di questo canale è stato rotto ed occasioni di ripresa del trend sono imminenti anche se ancora presto per tentare occasioni a mercato. Vale la pena seguirne gli sviluppi su TF a quattro ore ed attendere movimenti di prezzo al disotto di 1,0600.

audnzdH4

Nella notte ci sono stati intensi movimenti di Dollaro Neozelandese e per chi ha seguito le analisi degli scorsi giorni sarà probabilmente riuscito a sfruttarli nella sua operatività. Prosegue intanto la forza del Dollaro Americano e la debolezza della nostra Moneta Unica.

A domani e buon trading!

Alexander

Commenti