Servizio analisi del 29 aprile 2015

di 29 aprile 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/GBP ()
  • EUR/CAD ()
  • EUR/NZD ()
  • GBP/CAD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • AUD/CAD ()
  • NZD/USD ()
  • NZD/JPY ()
  • USOIL ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

AUD/NZD DAILY ()

Cosa sta succedendo:

Trend short di tre onde le quali sono composte da cicli irregolari. L’ultimo swing ribassista è terminato con un doppio minimo sul livello tondo 1,0000 dopodiché, il prezzo, sfiorando tale supporto è risalito con vigore recuperando in cinque giorni circa 300 pip. Ora siamo vicini ad una buona fascia di prezzo che può fungere da resistenza anche in virtù del fatto che corrisponde ad un interessante punto del ritracciamento di Fibonacci.

Decisioni da prendere:

Applicare la fuzzy logic nel momento in cui si verificasse, al termine della giornata, un valido segnale proporzionato alle ultime candele.

audnzdD

GBP/USD DAILY ()

Cosa sta succedendo:

Cambio simile al cross analizzato prima. Difatti si vede come il trend ribassista di lungo periodo sta ora ritracciando con decisione superando però il fatidico 61.8% di Fibonacci. Questo non preclude ancora la possibilità di entrare con la formazione di un buon segnale anche se, di livelli di prezzo che possano fungere da buone resistenze valide alla tecnica, non ce ne sono nei dintorni. Da notare come anche qui abbiamo un doppio minimo ed una falsa rottura della zona 1,4700.

Decisioni da prendere:

Attendere che si formi il segnale e che sia buono per formazione ed estensione e valutare poi l’entità del ritracciamento desistendo se questo dovesse essere troppo profondo. In alternativa si può pensare ad analisi rialziste sul medio periodo ma questa è materia del prossimo futuro.

gbpusdD

NZD/CAD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Trend analizzato in articoli precedenti dove si era notato che, nonostante la formazione della pin, il prezzo potesse ancora salire. Difatti ecco che il ritracciamento si sta portando a compimento oltre il falso segnale ed a quota 0,9300 circa in corrispondnza del livello 50% di Fibonacci. Abbiamo abbastanza spazio per un buon rapporto rischio rendimento.

Decisioni da prendere:

Applicare la fuzzy logic e piazzare gli ordini a mercato valutando l’entrata a sconto sulla pin/inside.

nzdcadH4

Tenete come riferimento anche i precedenti articoli e siate diligenti nella gestione del rischio.

Buon trading

Alexander