Servizio analisi del 28 Febbraio 2016

di 28 febbraio 2015

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/AUD ()
  • EUR/CAD ()
  • CHF/JPY ()
  • GBP/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/CHF ()
  • USD/CAD ()
  • AUD/CAD ()
  • AUD/JPY ()
  • AUD/CHF ()
  • NZD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • CAD/CHF ()

Cambi e cross da tenere sotto controllo

Eliminiamo dalla nostra lista di osservazione definita nell’articolo di analisi precedente il grafico di EUR/USD che rompe definitivamete a ribasso gli ultimi livelli di supporto, abbattendo cosi definitivamente l’idea di un rimbalzo rialzista, ed aggiungiamo invece USD/JPY che rafforza il suo sentiment di svalutazione.

USD/JPY D1 ()

Osserviamo sul grafico settimanale come le quotazioni hanno già rotto e ritestato un livello di supporto dinamico di lunghissimo periodo (retest evidenziato nello screenshot con il rettangolo rosa) e sbriciolato anche il successivo supporto statico in zona 116.15 circa.

USDJPYWeekly_280216

Scendiamo quindi sul nostro timeframe operativo, il daily, ed osserviamo la formazione di un doppio minimo (ellisse in grigio) a conferma della nostra ipotesi, figura tecnica che potrebbe in settimana spingere il prezzo verso l’area di resistenza già individuata sul timeframe settimanale ed attendere in questa zona un buon segnale LT short da cogliere senza esitazione alcuna.

USDJPYDaily_280216

Continuiamo ovviamente a seguire le situazione già evidenziate giovedi scorso e buon trading,
SalPer