Servizio analisi del 26 Ottobre 2015

di 26 ottobre 2014
Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/NZD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/CAD ()
  • GBP/NZD ()
  • AUD/NZD ()
  • XAU/USD ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

GBP/CAD D1 ()

Cosa sta succedendo:

Avevo già parlato diverse volte di questo cross, la prima volta in occasione della formazione della figura testa e spalle che lo posizionava come grafico in potenziale inversione e successivamente alla rottura della neckline di detta figura avevo confermato la mia ipotesi di ribasso, oggi le quotazioni retestano il livello della neckline e ci lasciano anche un segnale di inversione di tipo inside, detto segnale non si trova proprio sul punto di massima del ritracciamento come a noi piacerebbe ma è ben spinto dalla nota figura tecnica, a voi la scelta se tradarlo o meno qualora alla chiusura di questa sera il segnale venisse confermato.

GBPCADDaily_261015

EUR/NZD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Grafico in chiaro trend short da tempo che comincia a prendere anche una certa regolarità nello sviluppo dei suoi cicli di prezzo, il canale ribassista è sicuramente ben definito ed un movimento che vada a ritestarne il limite superiore è quello che possiamo sperare per i prossimi giorni, il pattern derivante sarebbe sicuramente da valutare ed approfondire nelle sue componenti operative più che tecniche, dimensione del segnale e rapporto RR su tutto.

EURNZDH4_261015

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

EUR/AUD D1 ()

Situazione che si sta sviluppando:

Come visibile nello screenshot sotto le quotazioni si allontanano da una forte fascia di resistenza e segnano un nuovo minimo ben inferiore al precedente, si comincia a rafforzare l’idea di un trend short, un buon ritracciamento che porti il prezzo a ritestare il livello in area 1.5590 circa sarebbe l’ideale per una definitiva conferma del sentiment ribassista che caraterizza un po tutti gli strumenti che coinvolgono le valute asiatiche al denominatore, ed un buon segnale in tale zona sarebbe sicuramente degno di tutti gli approfondimenti del caso, teniamo dunque il grafico in lista di osservazione ed attendiamo gli sviluppi nel prossimo futuro.

EURAUDDaily_261015

EUR/CAD D1 ()

Situazione che si sta sviluppando:

Anche nei confronti del canadese la nostra divisa mostra segni di debolezza, pochi giorni fa è stato violato il supporto in zona 1.45950 circa, rispetto al grafico precedente il ciclo di prezzo deve ancora svilupparsi ma l’idea di fondo di attendere che il livello di supporto rotto venga ritestato come resistenza a conferma di una intenzione short rimane valida, i più aggressivi potrebbero attendere un segnale già in quest’area del grafico mentre i più conservativi preferiranno avere la conferma da un secondo ciclo ribassista prima di prendere in considerazione un operatività al ribasso su questo asset.

EURCADDaily_261015

GBP/AUD D1 ()

Situazione che si sta sviluppando:

Ed infine vediamo come la sterlina invece ha già ritestato l’ultimo livello violato e si avvia per il fatidico secondo ciclo, c’è poco da aggiungere alle analisi in quanto del tutto analoghe alle precedenti.

GBPAUDDaily_261015

Come sempre buon trading e buone analisi,

SalPer