Servizio analisi del 26 gennaio 2015

di 26 gennaio 2015
Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/AUD ()
  • EUR/CAD ()
  • CHF/JPY ()
  • GBP/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/CHF ()
  • USD/CAD ()
  • AUD/CAD ()
  • AUD/JPY ()
  • AUD/CHF ()
  • NZD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • CAD/CHF ()

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

EUR/GBP H4()

Per l’euro contro sterlina si profila una situazione interessante nel medio termine per applicazione LT. Il prezzo ha invalidato, con una configurazione 1-2-3, il trend long, portandosi al di sotto del minimo precedente e trovando un rimbalzo significativo sulla ex trendline toro (testata come resistenza dinamica). Come visibile nell’immagine, tale rimbalzo ha generato un segnale pin bar, che per motivi di eccessiva aggressività consiglio di non sfruttare. Attendiamo una conferma della nuova tendenza che avverrà alla rottura del livello 0.7550, al test del quale andremo a valutare l’eventuale formazione del setup. So che sarà difficile per i più aggressivi astenersi dall’opportunità di operare subito, però in questi casi il rischio è elevato ed, inoltre, il segnale che sancisce l’inversione ed il completamento di questo primo ciclo short è di mediocre entità. Riassumendo: abbiamo un solo ciclo che dice short quindi non vi è una tendenza definita ed il segnale è troppo piccolo, difetti non da poco.

Immagine

Perdonate la brevità dell’articolo, però non posso proporvi situazioni che attualmente non sono facilmente comprensibili. Il mercato vive una fase di stallo e molte tendenze, sulla stessa falsa riga di EURGBP, sono in fase di preparazione. Il pattern proposto risulta quello più chiaro. Vi ho abituati ad una carrellata di opportunità SR e purtroppo in giornata non vedo il profilarsi di occasioni degne di nota. Attendiamo a domani.

Buone analisi, buon trading e a domani!

Giacomo C.

Commenti