Servizio analisi del 25 Febbraio 2016

di 25 febbraio 2015

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/AUD ()
  • EUR/CAD ()
  • CHF/JPY ()
  • GBP/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/CHF ()
  • USD/CAD ()
  • AUD/CAD ()
  • AUD/JPY ()
  • AUD/CHF ()
  • NZD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • CAD/CHF ()

Occasioni imminenti

EUR/USD DAILY ()

Pattern molto ambiguo quello visibile sul grafico dell’euro Vs. il dollaro americano, in verità manca del tutto un trend portante, punto fondamentale del pattern LT; Indubbiamente la situazione di congestione è meglio osservabile su TF W1, tuttavia per i trader più aggressivi abbiamo una bella confluenza di livelli statici e dinamici che supportano la pin, e sopratutto (più della pin stessa) è l’idea che possa trattarsi di un rimbalzo tecnico che porti le quotazioni a ritestare per una volta ancora la resistenza dinamica che delimita l’ampia figura a triangolo, evidenziata nello screenshot sotto riportato, a dare corpo e sostanza all’impostazione di un trade rialzista; Ovviamente è un idea di trading non conforme alla tecnica LT pura e quindi i più conservativi dovrebbero scartarla senza ripensamenti o in alternativa attendere che il prezzo attivi il segnale per studiare in un secondo momento una possibile entrata a sconto con maggiore sicurezza.

EURUSDDaily_250216

Rimane comunque importantissima l’osservazione che l’euro mostra una indubbia debolezza nei confronti di altri cambi correlati, vedi gli screenshot sotto, e questo aggiunge ancora un pizzico di incertezza all’ipotesi di impostazione di un trade long, personalmente non accetto il rischio legato a tale operatività e cedo il passo, in ogni caso ho voluto descrivere il quadro tecnico di questo grafico perchè lo considero comunque un buon esercizio di analisi, almeno da un punto di vista squisitamente didattico, e lascio alla vostra interpretazione la scelta di tradarlo o meno.

EUR/AUD

da osservare la decisa rottura della trendline e l’attuale tentativo di retest in corso che pone il grafico in una nuova configurazione ribassista.

EURAUDDaily_250216

EUR/JPY

c’è poco da commentare, questo grafico parla già da solo, tutti i supporti sono stati violati ed anche qui si apprestano ad essere ritestati come nuove resistenze per futuri ribassi delle quotazioni.

EURJPYDaily_250216

Cambi e cross da tenere sotto controllo

CHF/JPY D1 ()

Grafico che porta avanti un trend short già da tempo e che evidenzia un ulteriore accelerazione ribassista con l’ultimo ciclo, vedi la trendline in blu nello screenshot. Ad oggi sembra prendere vita un fisiologico, ed atteso, ritracciamento che potrebbe portare le quotazioni verso una zona di rimbalzo sull’incrocio delle trendline, zona tra le altre cose quasi coincidente con il nostro amato livello di fibonacci del 50% … teniamo quindi questo grafico sotto osservazione per un possibile pattern LT short dalle indubbie qualità.

CHFJPYDaily_250216

GBP/CHF D1 ()

Aggiungiamo alla nostra lista d’osservazione anche questo strumento il cui grafico potrebbe presto giungere su ben due potenziali punti di rimbalzo entrambi validi per la ricerca di buoni pattern LT short.

GBPCHFDaily_250216

GBP/NZD D1 ()

Anche sulla sessione asiatica la sterlina inglese perde terreno e mostra una situazione tecnica molto interessante, il breakout del livello di supporto in area 2.1485, supporto che ha sostenuto i prezzi dall’inizio dell’anno, è sicuramente un solido appoggio per la ripresa del preesistente trend short, attendiamo quindi un retest di conferma ed un contestuale segnale per una buona operatività short.

GBPNZDDaily_250216

GBP/AUD D1 ()

Diamo infine un’occhiatina anche all’australiano, ben lontano ancora dalla definizione di figure tradabili al ribasso ma che conferma in ogni caso la tendenza di fondo del mercato alla svalutazione della sterlina inglese.

GBPAUDDaily_250216

Per oggi è tutto, buone analisi, buon trading e sopratutto un sereno week-end,
SalPer

Commenti