Servizio analisi del 24 settembre 2015

di 24 settembre 2014
Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/CHF ()
  • EUR/AUD ()
  • EUR/CAD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/NZD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/CHF ()
  • CAD/JPY ()
  • AUD/USD ()
  • NZD/USD ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

GBP/AUD H1 SR()

Cosa sta succedendo:

Il prezzo del cross, in chiara tendenza long nel medio e lungo termine, sta vivendo un periodo di lateralità e non ci permette di prendere posizioni con la tecnica LT. Tuttavia si stanno creando presupposti favorevoli per giocarsi un’entrata con la strategia Suprema. Il livello di attenzione è senza ombra di dubbio 2.1850 (una fascia di prezzo) e molto probabilmente il prezzo, prima di prendere slancio in direzione della tendenza principale, correggerà fino ad esso. Attendiamo gli sviluppi nelle prossime ore e teniamo d’occhio il calendario economico.

Decisioni da prendere:

Attendere che il prezzo si porti fino al livello indicato e valutare un’eventuale entrata a mercato con uno dei tre metodi previsti dalla tecnica.

Immagine

AUD/JPY H1 SR()

Cosa sta succedendo:

Correlazione qualitativa per tutti i cross con l’aussie in questo periodo, infatti esso perde terreno contro tutte le valute. In chiara tendenza short su tutti i tf, le quotazioni si sono portate al di sotto del livello 84.00, ottimo punto di PA nel breve termine. Come chiaramente visibile nell’immagine, il prezzo ha disegnato delle onde chiare che, dopo una fase di stallo (creazione del doppio minimo sul livello), hanno portato alla rottura a ribasso dell’ex supporto 84.00 confermando la forza degli orsi. Una chiara ed ottima situazione per l’applicazione della tecnica, non ci resta che aspettare un ritorno del prezzo sul livello a conferma della nuova dimensione come resistenza.

Decisioni da prendere:

Aspettare che il prezzo giunga sul livello e valutare un’eventuale entrata short.

Immagine

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

XPDUSD H4()

Situazione che si sta sviluppando:

Il quadro tecnico del palladio, nel medio termine, si presta molto bene per essere analizzato in favore di sviluppi positivi per l’applicazione della tecnica LT. Le quotazioni, dopo una profonda svalutazione, hanno iniziato a dare segnali forti di inversione e nel medio termine si è instaurata una tendenza long che, nell’esecuzione dell’ultimo swing, ha portato alla rottura decisa della resistenza 627.70 dollari. I cicli precedenti sono confusionari, però non intralciano la visibilità di una chiara tendenza toro; la consolidazione di essa è data da quest’esplosione di prezzo. Attualmente si è avviata la fase di correzione e molto probabilmente, massimo nella giornata di domani, il ciclo si completerà lasciandoci un setup a pullback avvenuto (test del livello come supporto). Attendiamo gli sviluppi ed attenzione allo spread eccessivamente elevato.

xpd h4

Buon trading!

Giacomo