Servizio analisi del 23 Ottobre 2016

di 23 ottobre 2015

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • USD/CAD ()
  • NZD/USD ()
  • EUR/GBP ()
  • GBP/CHF ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/AUD ()

Grafici da tenere sotto controllo

EUR/JPY H4 LT ()

La divisa nipponica sul lungo periodo rimane ancora ferma in un range di congestione ma nel medio periodo offre un interessante spunto per una operatività short, le quotazioni dopo aver testato per una volta ancora la resistenza statica daily in zona 116.30 circa innescano un trend ribassista che le porta verso il test del supporto in area 112.20 circa, un consono ritracciamento lascia ancora spazio per un pattern Long Term dal buon rapporto R/R previa una corretta dimensione del segnale, monitoriamo dunque questo grafico in avvio di settimana e facciamo tutte le opportune valutazioni sulla qualità del segnale qualora questo si palesasse.

eurjpyh4_231016

AUD/CHF H4 FIBO ()

La ciclicità ampia e rumorosa rende questo grafico più adatto ad un pattern FIBO che Long Term, i cicli minori sono troppo piccoli e disturbati per quest’ultima tecnica ma di contro i cicli maggiori si presentano con una corretta ampiezza per l’applicazione della prima, attendiamo quindi che si completi l’onda in corso con la discesa dei prezzi sotto il 50% di fibonacci e il retest della trend line di lungo, intorno al 61.8% di fibonacci, per valutare tutte le occorrenze per un ingresso long con il pattern tipico della tecnica FIBO e sfruttare cosi al meglio la configurazione grafica di questo strumento.

audchfh4_231016

USD/CHF H4 LT ()

Un potenziale pattern Long Term destinato sicuramente ai traders più aggressivi, i prezzi violano con decisione la resistenza che delimita la recente zona di accumulazione ridando vigore al preesistente trend rialzista, un buon segnale sul retest di detto livello ha buone probabilità di segnare la ripresa del trend e rappresenta dunque una buona occasione per prendere posizione in acquisto di dollari. Un pattern in effetti un pò ai confini della tecnica Long Term classica in quanto la ripartenza del trend non è ancora confermata da massimi e minimi crescenti, occorrerebbero almeno due cicli, ma comunque valido da un punto di vista analitico … da prendere dunque con una gestione del rischio sicuramente più cautelativa del solito in caso si decida di operare.

usdchfh4_231016

Buone analisi e buon trading,

SalPer