Servizio analisi del 19 febbraio 2015

di 19 febbraio 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • GBP/CAD ()
  • GBP/AUD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • NZD/USD ()
  • NZD/CAD ()
  • AUD/USD ()
  • AUD/JPY ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

CAD/JPY DAILY ()

Cosa sta succedendo:
Non realizzatasi la conformazione analizzata ieri e la mancata formazione di nuovi massimi, la situazione del Dollaro Canadese nei confronti dello Yen continua ad essere ribassista. Il prezzo dopo aver scartato al rialzo nella giornata di martedì, ha recuperato quasi tutto il movimento nella giornata di ieri, toccando prima il livello 61.8 di Fibonacci e cocnludendo il movimento con una binaria. Analizzando, abbiamo tre onde non regolari di un trend di 50 candele, un ritracciamento adeguato ed un segnale di binaria particolarmente slanciato (rispetto ai movimenti precedenti) ma non proprio perfetto. La media mobile a 21 periodi non c’è molto d’aiuto.

Decisioni da prendere:
Valutare la dimensione delle onde e i livelli di supporto e resistenza nei pressi del segnale; ultimare l’analisi applicando la fuzzy logic.

cadjpyD

Situazione molto simile anche sulla coppia AUD/JPY la conformazione del cui pattern però, è tecnicamente meno bella. Se si decidesse di entrare valgono le stesse raccomandazioni riguardo ai livelli di prezzo ed ovviamente un accurato money management.

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

GBP/USD H4 ()

Situazione che si sta sviluppando:
La Sterlina sta recuperando nei confronti del Dollaro Americano, continuando a salire da inizio mese. Sono evidenti due onde abbastanza regolari che, seppur tagliando la media mobile a 21 periodi (complice la loro ampiezza), seguono una discreta trendline. Il clima di fondo rimane comunque ribassista quindi attenzione ai livelli di resistenza; in particolare una violazione al rialzo della fascia di prezzo sopra a 1,5400 sarebbe un segnale che anticiperebbe una probabile inversione. Naturalmente è ancora presto per cui monitoriamo e limitiamoci ad osservare.

gbpusdH4

GBP/CAD H4 ()

Situazione che si sta sviluppando:
Su questo cross abbiamo una netta prevalenza long in cui le due divise, Sterlina e Dollaro Canadese, stanno costituendo una fase laterale piuttosto ampia la quale, potrà dare il via a decisi movimenti direzionali. La figura di AT non è ben definita ma è evidente come massimi e minimi non si susseguano più a creare onde di trend da circa 3 settimane. Se dovessimo assistere alla ripresa long dovremmo attendere lo sviluppo di un bello swing con relativo ritracciamento; viceversa uno scenario short, meno probabile, comporterebbe la formazione di almeno due onde per quantificare il trend.

gbpcadH4

NZD/CAD H4 ()

Situazione che si sta sviluppando:
Riprendo questo cross per continuare a monitorare la situazione che avevamo iniziato a considerare già ad inizio febbraio, all’incirca, ponendo attenzione al trend di medio periodo che si sta formando secondo le nostre aspettative. Una tendenza è ad oggi visibile sul quattro ore ma attenendoci al piano dobbiamo ancora attendere il superamento al rialzo della fascia di prezzo 0,9400 – 0,9500 per poi andare a ricercare pattern operativi.

nzdcadH4

A domenica per la prossima analisi.

Buon trading e buon weekend!

Alexander