Servizio analisi del 18 Settembre 2016

di 18 settembre 2015

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • NZD/USD ()
  • EUR/AUD ()
  • AUD/NZD ()
  • NZD/CAD ()
  • NZD/CHF ()

Cambi e cross da tenere sotto controllo

AUD/USD D1 ()

Cosa sta succedendo:

Cross che mostra un primo segnale di inversione violando e ritestando con successo la trend line di una precedente tendenza rialzista, tendenza per altro con una ciclicità piuttosto confusa e rumorosa, per un buon ingresso short si attende adesso un congruo ritracciamento intorno al 50% di fibonacci ed uno dei consueti segnali validi per la tecnica Long Term.

AUDUSDDaily_18092016

EUR/AUD D1 ()

Cosa sta succedendo:

La potenziale debolezza dell’australiano appena vista nei confronti del dollaro americano trova conferma anche contro la divisa unica, assistiamo infatti alla ripresa di una ciclicità al rialzo dopo che le quotazioni hanno più volte testato il livello statico in area 1.4434 circa per diverse volte negli ultimi mesi di contrattazioni, dunque anche su questo grafico attendiamo che si completi il ritracciamento atteso e si sviluppi un valido segnale Long Term per un ingresso in acquisto di EUR.

EURAUDDaily_18092016

EUR/GBP H4 ()

Cosa sta succedendo:

Sul medio periodo invece possiamo tenere d’occhio sicuramente il cross europeo per eccellenza che dopo una breve fase di accumulazione riparte in crescita violando un livello di resistenza in area 0.8528 circa e riprendendo il potenziale trend al rialzo espresso con il ciclo precedente a tale fase. Non è ovviamente possibile stabilire in anticipo se il ritracciamento partirà subito o se il mercato salirà ancora prima di stornare ma seguiamo il grafico con interesse nei primi giorni della settimana per trovarci presenti nell’eventuale sviluppo dell’atteso pattern Long Term rialzista.

EURGBPH4_18092016

EUR/CAD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Il canadese ci offre invece una configurazione tecnica molto interessante, il prezzo viola e retesta la trend line di breve e nel farlo realizza anche una figura di analisi tecnica nota come Testa e Spalle aprendo cosi una prospettiva di ribasso nell’immediato futuro, i possibili scenari per un ingresso a mercato con la tecnica Long Term che si potrebbero presentare sono sostanzialmente due, un possibile ritracciamento che vada a ritestare la nuova potenziale trend line ribassista (cicli in magenta sullo screenshot) oppure un allungo di ancora qualche candela dello swing attuale e, come da manuale di analisi tecnica, un retest della neck line della figura di Testa e Spalle (cicli in azzurro sullo screenshot), continuiamo ad osservare questo grafico dunque in attesa di ulteriori sviluppi.

EURCADH4_18092016

Buone analisi e buon trading,

SalPer