Servizio analisi del 18 gennaio 2015

di 17 gennaio 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/NZD ()
  • EUR/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • AUD/NZD ()
  • NZD/CAD ()
  • EUR/GBP ()
  • OILUSD ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

EUR/NZD H4 ()

Cosa sta succedendo:
Ci troviamo di fronte ad un trend discesista abbastanza forte, che sul grafico giornaliero ha composto due onde di 11 e di 7 candele per poi rompere con forza l’area di 1,5050; livello storico. Scendendo sul TF a quattro ore notiamo onde ampie con cui il prezzo si muove tagliando la media a 21 periodi ed il livello precedentemente citato.

Decisioni da prendere:
Attendere che il prezzo esca da questa fase di accumulazione e ricercare segnali durante il possibile ritest del livello e quindi, applicare la fuzzy logic per decidere se aprire posizioni.

eurnzdH4

GBP/JPY H4 ()

Cosa sta succedendo:
Tre onde irregolari compongono il trend short che dura da circa 80 candele. Discesa inizialmente ripida, poi ha trovato una condizione di gradualità andando a ritestare in modo preciso la media a 21 periodi. Al momento il prezzo sta sostando nuovamente su tale media che incrocia anche un discreto livello di resistenza.

Decisioni da prendere:
Attendere la formazione di un segnale operativo che sia proporzionato al movimento. Valutare la bontà del livello ed eventuali supporti. Nel caso si presentasse un buon segnale, suggerisco di fare attenzione al rischio data la repentina fase di correzione.

gbpjpyH4

NZD/CAD H4 ()

Cosa sta succedendo:
Grafico con occasione consona ai trader più aggressivi. Il cross proviene da un trend long ormai consolidato la cui marcia ha avuto una temporanea sosta tra i livelli 0,9200 e 0,9300 per poi riprendere volatilità; ha formato un nuovo massimo ed ora sta scendendo arrivando a testare ancora la fascia di supporto intorno al livello 0,9300.
Siamo già in presenza di un segnale inside che non ci dà un buon rapporto rischio rendimento.

Decisioni da prendere:
Valutare la bontà del segnale e fare le relative considerazioni. Da notare anche la bella conformazione che ha il grafico su TF giornaliero, scenario più adatto a trader più “tecnici” e puliti.

nzdcadH4

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

EUR/AUD H4()

Situazione che si sta sviluppando:

Come sappiamo la moneta unica è in fase di deprezzamento e il Dollaro Australiano, nei suoi confronti, ha sviluppato una forte impennata portando il rapporto sotto 1,4250. Probabile battuta d’arresto zona 1,4000 che ci permette di tenere minitorato il grafico a quattro ore nel quale un visibile trend short potrà darci spunti operativi nei giorni a venire.

euraudH4

USD/CAD DAILY()

Situazione che si sta sviluppando:

La coppia americana sta battendo un bel livello tondo 2,0000 dandoci anche segnali di voler scendere ad opera di potenziali prese di profitto. Se ciò si verificasse in movimenti piuttosto decisi potremmo veder scendere questo cambio fin sotto area 1,7000. In questo caso terremo gli occhi aperto se il prezzo dovesse arrivare in zona 1,1750 – 1.1660 circa.

usdcadD

Il weekend ci ha dato modo di capire meglio cosa sia successo al mercato valutario a seguito della notizia della banca elvetica di togliere il tetto del famoso 1.20 nei confronti dell’Euro. Ora, da bravi analisti, riprendiamo i grafici in mano ed analizziamo i cambi sempre dal nostro punto di vista: l’analisi tecnica dei grafici.

Buon trading

Alexander

Commenti