Servizio analisi del 18 dicembre 2014

di 18 dicembre 2013

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/CHF ()
  • EUR/JPY ()
  • USD/CAD ()
  • USD/CHF ()
  • USD/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • AUD/USD ()
  • AUD/NZD ()
  • CHF/JPY ()
  • NZD/JPY ()
  • AUD/CAD ()
  • AUD/CHF ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/JPY ()
  • USOIL()

 

Cambi e cross con occasioni imminenti

GBP/AUD H4()

Cosa sta succedendo:

Da notare la netta violazione della buona fascia di resistenza in area 1,9000 sulla quale ora il prezzo si è riavvicinato lasciandoci anche due segnali. Il trend ha una sua ciclicità anche se non regolare ma è evidente il preciso canale rialzista ed i movimenti a rispettare la media mobile a 21.
Sul daily è visibile una forte salita del prezzo e quindi potrà essere fisiologico una sua pausa di lateralità prima della ripresa dei movimenti.

Decisioni da prendere:

Valutare l’ingresso su un buon segnale di dimensioni adatte ad un R/R consono ma non troppo piccolo; considerare fin dove avviene il ritracciamento poiché, se profondo, potrebbe indicare ulteriore discesa sotto al livello.

gbpaudH4

NZD/JPY H4()

Cosa sta succedendo:

Trend di breve periodo di due onde precise di circa 24/28 candele formatesi all’interno di un canale discesista. Abbiamo dunque un trend giovane su interessanti livelli di prezzo; notare che in caso di ingresso abbiamo un climax al rialzo, difatti sul TF daily è ben visibile un trend long. Dunque l’intento sarà quello di sfruttare occasioni di vendita nel medio periodo fintanto che il TF principale ce lo consentirà.

nzdjpyd

Decisioni da prendere:

Osservare i livelli di prezzo buoni sul quattro ore e soprattutto porre attenzione alla qualità dell’eventuale segnale.

nzdjpyh4

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

GBP/AUD Daily()

Situazione che si sta sviluppando:
Situazione ben lunga dall’essere interessante per i tempi ampi che impone ma che ho analizzato in concomitanza con il TF minore descritto precedentemente. In questo caso abbiamo due onde ampie con le ultime settimane che hanno spinto la Sterlina ad apprezzarsi (molto in conseguenza delle azioni dell’ AUD). Se il livello 1,9000 dovesse essere violato al ribasso il prezzo potrebbe scendere fino a circa 1,8750 – 1,8600 zona in cui poter ricercare adeguati segnali. Data la profondità del ritracciamento potrebbero essere interessanti analisi short di medio periodo su TF H4.

gbpaudD

AUD/NZD H4()

Situazione che si sta sviluppando:
Come di consueto, ultimamante, il Dollaro Australiano cede terreno anche ai vicini Neozelandesi. Il trend, short da circa un mese e mezzo da l’idea di voler continuare su questo binario anche se da qualche giorno in modo più flebile. A noi traders non resta che aspettare le condizioni adatte ad un buon trade LT dunque attendiamo che il prezzo ritracci per poi ricercare segnali.

audnzdh4

EUR/AUD Daily()

Situazione che si sta sviluppando:
Trend long che mentre scrivo sembra avere le intenzioni per interrompere lo swing. Da tenere sotto controllo nel caso il prezzo dovesse scendere verso il livello 1,4700 fino al 1,4650.

euraudD

USD/CAD H4()

Situazione che si sta sviluppando:
Rimane attualissima l’analisi di questo cambio analizzato ieri, per la ricerca di occasioni d’acquisto di Dollari Americani.

Apprestiamoci a queste ultime analisi pre natalizie con le solite cautele quindi attenzione al money management, ai livelli di prezzo e tradare solo i pttern più chiari.
Va ricordato che con l’avvicinarsi del Natale e della fine dell’anno calerà la volatilità del mercato; ad ogni modo il nostro approccio al trading rimarrà invariato e laddove non ci saranno occasioni limpide ci godremo le festività.

Un augurio di buon trading a tutti!

Alexander