Servizio analisi del 17 marzo 2015

di 17 marzo 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/NZD ()
  • GBP/AUD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • NZD/USD ()
  • NZD/CAD ()
  • AUD/USD ()
  • AUD/JPY ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

CAD/JPY H4 ()

Cosa sta succedendo:

Situazione interessante per il Dollaro Canadese contro lo Yen nel medio/breve periodo in cui il prezzo, favorito dall’ampia fascia 97,00 – 95,00 che funge da resistenza, ha creato un trend short di tre onde che può svilupparsi ulteriormente. Al momento ci troviamo già in posizione per entrare a mercato se osserviamo i cicli e la media mobile. Rimane il fatto manca l’adeguato segnale.

Decisioni da prendere:

Monitorare nell’eventuale formazione di un segnale e quindi valutare attentamente i cicli, ritracciamento ed eventuali livelli di S/R; affidarsi poi alla fuzzy logic. Alternativa sarebbe attendere che si scenda al disotto di quota 94,00 per altri short.

cadjpyH4

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

EUR/NZD H4()

Situazione che si sta sviluppando:
Trend che sta formando la sua quarta onda le cui caratteristiche però sono abbastanza ampie. Osservando il TF superiore possiamo farci un’idea di come la forte tendenza al ribasso stia attraversando una fase di leggero recupero in favore dell’Euro. Possiamo quindi valutare ingressi solo se si dovesse vedere un buon segnale attorno a 1,4600 circa. In alternativa, data la bontà delle onde, si potrebbe pensare anche a tecniche come la Fibo per entrare a mercato sempre sul quattro ore ma in questo caso valutate bene ritracciamento ed i segnali consoni a questa tecnica.

eurnzdH4

GBP/AUD Daily()

Situazione che si sta sviluppando:
Continua a non darci segnali operativi il nostro sorvegliato speciale ma che ora è in zona interessante. Un ritracciamento ancora un po’ più profondo sarebbe da preferire ma se si dovesse presentare un bel segnale slanciato sappiamo che come numero di candele i cicli si assomigliano. Fascia interessante tutta l’area al disopra di 1,9000.

Da seguire anche i cross/cambi con il “nostro” EURO data la sua debolezza, che per ora sta subendo un lieve rialzo, quindi osservare ma sconsigliato operare nel medio periodo (almeno per la nostra LT trend follower).

Vedremo domani cosa ci aspetta. Buon trading!

Alexander