Servizio analisi del 17 febbraio 2015

di 17 febbraio 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • GBP/CAD ()
  • GBP/AUD ()
  • USD/CAD ()
  • CAD/JPY ()
  • NZD/USD ()
  • NZD/CAD ()
  • AUD/USD ()
  • AUD/JPY ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

GBP/USD H4 ()

Cosa sta succedendo:

La situazione del cable è stata analizzata già nelle giornata di ieri e quanto previsto si è oggi verificato.
Il prezzo ha ritracciato fino al 50% di fibo rimbalzando su quella che ora possiamo definire una trendline (3 rimbalzi minimo) ed ha generato un segnale operativo del tipo pin bar. Il segnale è stato attivato dalla seguente candela, che però si è trasformata in una super pin contro tendenza sul livello 1.5360 circa. Per quanto concerne i cicli, essi peccano di irregolarità e quindi costituiscono un difetto importante da tenere in considerazione.

Decisioni da prendere:

Per essere un pattern su h4 presenta troppi difetti, quindi consiglio di scartare questa operazione (FUZZY LOGIC DOCET).

Immagine

AUD/NZD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Bel trend short quello su AUD/NZD, apprezzabile anche su tf superiori. Il prezzo ha instaurato una marcia ribassista molto marcata, andando nel medio periodo a segnare minimi storici dal 2001 ad oggi. Il prezzo dopo aver rotto il livello importante 1.0370 (coincidente con il 38% di fibo) lo sta ritestando come resistenza, anche se molto probabilmente questa fase di correzione sarà più profonda rispetto a quelle che caratterizzano le precedenti onde (ipotesi rafforzata dal gap). Si tratta di un pattern in via di sviluppo e per la posizione dati ove si è creato cerchiamo delle garanzie che difficilmente otterremo. Ci aspettiamo almeno un ritracciamento al 61% con formazione di una bella pin slanciata e ben proporzionata all’onda.

Decisioni da prendere:

Aspettare la formazione di un buon segnale come epilogo di una correzione al 61%-70% fibo e valutare se piazzare gli ordini pending. Anche questa è un’occasione più da no che da si, affidatevi alla fuzzy logic.

Immagine

*****

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

NZD/USD()

Situazione che si sta sviluppando:

Abbiamo portato spesso alla vostra attenzione la situazione in via di sviluppo sul KIWI e sembra che finalmente ci siamo! dovrebbe essere questione di pochi giorni per avere un buon setup operativo sul buon livello 0.7630. Il prezzo dopo uno swing marcato ha iniziato la sua fase di correzione spedito fino a quell’ex supporto che probabilmente testerà come resistenza.
Ricapitolando:
Abbiamo un trend di 156 giorni che, dopo una fase di accumulazione, ha ripreso con determinazione la sua marcia ribassista.
il prezzo ha dato vita ad un ciclo di 23 candele che potrebbe darci presto un buon segnale sull’ottimo livello a favore (eviterei di tradare la pin in formazione sul 50%).
Aspettiamo l’evolversi della situazione per ulteriori dettagli.

Immagine

Traders vi ho segnalato solo occasioni per lo più da scartare, in primo luogo perchè a mio parere non ci sono operazioni degne di nota da sfruttare con Lt;
in secondo luogo perchè è importante cercare di distogliervi dall’operare sfruttando pattern che possono trarre in inganno. Il primo obiettivo è proteggere i nostri soldi.

Per qualsiasi chiarimento o per sottopormi analisi di situazioni in via di sviluppo o che mi sono sfuggite, vi invito a commentare oppure rivolgervi al forum dove saremo lieti di aiutarvi.

Buon trading e a domani!

Giacomo

Commenti