Servizio analisi del 16 maggio 2016

di 16 maggio 2015

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • USD/JPY ()
  • CHF/JPY ()
  • EUR/CAD ()
  • NZD/CAD ()
  • CAD/CHF ()

Cambi e cross da tenere in considereazione nei prossimi giorni

EUR/USD Daily ()

Cosa sta succedendo:

Il dollaro Americano acquista forza dopo le notizie macroeconomiche positive della settimana scorsa e spinge il cambio EUR/USD a violare al ribasso la più vicina trendline, attendiamo quindi che in settimana si concretizzi un opportuno ritracciamento che completi il primo ciclo e retesti come resistenza il supporto dinamico appena rotto per dare il via ad un effettivo trend short e quindi poter iniziare a valutare eventuali pattern LT short a partire dal secondo ciclo dopo il retest.

EURUSD_D1_(05-16-2016)

Teniamo d’occhio anche il correlato USD/JPY in quanto può farci da termometro per il grafico precedente, infatti sfruttando la correlazione inversa tra questi due asset possiamo valutare (e forse anche anticipare) la bontà del retest dell’eur/usd sopracitato, infatti data la correlazione inversa tra i due asset e vista la breve distanza dalla trendline su usd/jpy se il dollaro continua a rafforzarsi il cambio con lo yen dovrebbe violare al rialzo la prossima trendline (freccia blu sul grafico) prima che eur/usd completi il ritracciamento, mentre se la spinta sul dollaro dovesse essere un fuoco di paglia allora lo yen potrebbe rimbalzare sulla trendline (freccia rossa sul grafico) e quindi allarmarci su un possibile rientro dell’eur/usd sopra la trendline che invaliderebbe l’ipotesi di un trend short e aprirebbe le porte all’ipotesi di una fase di lateralità, infine nell’ipotesi di un rimbalzo ribassista del’usd/jpy se ci fosse un segnale short consiglio di attenderne prima l’attivazione e quindi piazzare gli eventuali ordini solo a sconto a scopo cautelativo.

USDJPY_D1_(05-16-2016)

Per oggi è tutto, buone analisi e buon trading,

SalPer