Servizio analisi del 16 agosto 2015

di 16 agosto 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/AUD ()
  • EUR/CAD ()
  • EUR/NZD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/CAD ()
  • GBP/NZD ()
  • USD/CAD ()
  • EUR/CHF ()
  • OILUSD ()

Cambi e cross da tenere sotto controllo nei prossimi giorni

GBPCHF D1 ()

Situazione che si sta sviluppando:
La sterlina contro il franco svizzero ha instaurato una buona tendenza toro di 71 periodi. Il trend conta quattro cicli (compreso quello in formazione) e che, fatta eccezione per il terzo (13 candele), vantano un’ottima ciclicità (numero medio di candele 22; il ciclo di interesse 14 e a ritracciamento compiuto rientrerà nella media). Attualmente il prezzo sta correggendo ed in settimana potrebbe lasciarci, in prossimità del livello 1.4990 (pullback), un valido setup per operare con la tecnica.

1

EURCHF D1 ()

Situazione che si sta sviluppando:
Altra situazione interessante nei confronti dello CHF riguarda l’EURO. La moneta unica nelle ultime settimane ha ripreso smalto e, nel caso specifico, ha posto fine alla fase di lateralità rompendo due livelli (fasce di prezzo) di attenzione importanti (rispettivamente 1.0528 e 1.0670). L’impeto dei tori si sta affievolendo e le quotazioni stanno correggendo per una probabile ripresa che porterà ad un ulteriore apprezzamento dell’euro. Attendiamo che la fascia di prezzo 1.0670 venga testata come supporto e si generi un buon setup.

2

EURAUD H1 SR ()

Situazione che si sta sviluppando:
Per uno dei cross che meglio si presta all’applicazione della tecnica sr, per tecnicismo e precisione di movimenti, proviamo a costruire uno scenario favorevole alla nostra operatività. Il prezzo ha chiuso sul livello di supporto mezzo tondo 1.5050 e se riuscisse a sfondarlo potrebbe disegnare una nuova onda ribassista. Se quanto detto dovesse verificarsi, dovremo essere pronti a cogliere un ingresso sul retest del livello come resistenza. Sul lungo termine la tendenza è long, ma dalla nostra abbiamo un inizio di ritracciamento o, per come si sta evolvendo la situazione, un preludio d’inversione di trend (pin orso daily). Per i target previsti dalla tecnica, anche se il prezzo riprendesse la sua marcia long, riusciremmo ad ottenere profitto.

3

Vi ho proposto diverse situazioni con il CHF e quindi la raccomandazione principale che vi faccio è: ATTENZIONE AL MONEY MANAGEMENT. Per la storia riguardante questa valuta premuniamoci di limitare il rischio, quindi, nel caso si decidesse di esporsi (sviluppi permettendo) su entrambi i cross, spalmiamo la size calcolata come se si trattasse di un’unica operazione. Consiglio di rischiare un massimo del 1% dell’equity per ogni singola operazione.

Buon inizio di settimana!

Giacomo C.

Commenti