Servizio analisi del 08 ottobre 2015

di 08 ottobre 2014
Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/CHF ()
  • AUD/USD ()
  • CHF/JPY ()

Cambi e cross con occasioni imminenti

EUR/NZD H4-H1 ()

Cosa sta succedendo:

Grafico che sul timeframe a 4 ore mostra un chiaro trend short con una buona ciclicità, al momento in cui scrivo il prezzo ha già ritracciato e si trova proprio sul 50% di fibonacci, attendiamo con pazienza la chiusura della candela attuale (alle ore 15:00) per un segnale LT valido.

EURNZDH4_081015

Se le quotazioni dovessero invece proseguire nel loro rialzo la ciclicità del grafico ci offre sempre la possibilità di valutare il timeframe orario alla ricerca di un’operatività valida con la tecnica FIBO.

EURNZDH1_081015

Decisioni da prendere:

Attendere che si completi il ritracciamento e si generi un valido setup per una delle tecniche di possibile applicazione ed approfondire, come sempre, l’analisi di contesto.

EUR/AUD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Con il prossimo rimbalzo il cross in oggetto darebbe una solida conferma al canale ribassista che sta nascendo, una trade in quest’area sarebbe alquanto rischiosa per via del vicino livello di supporto che ne limiterebbe lo sviluppo, tuttavia se le dimensioni del segnale lo consentono, cioè se ci lasciano spazio per almeno un R:R pari a 1:1.5, i più aggressivi potrebbero tentare un ingresso contando sulla tenuta del canale e la rottura del livello, i più conservativi potrebbero optare, invece, per l’attesa di un nuovo ciclo che ci faccia vedere con chiarezza il nostro livello rotto e ritestato ed operare cosi con maggiore sicurezza.

EURAUDH4_081015

Nella stessa configurazione si trova il correlato GBP/AUD H4, di cui lascio qui il solo grafico, tenere in lista anche questo strumento seguendo le stesse raccomandazioni viste per il precedente grafico.

GBPAUDH4_081015

NZD/USD H4 ()

Cosa sta succedendo:

Da seguire sicuramente anche il dollaro neozelandese, che si trova in queste ore all’inizio di quello che sembra un ritracciamento, attendiamo che il prezzo si porti al giusto livello richiesto dalla tecnica LT per valutare eventuali segnali di ingresso long.

NZDUSDH4_081015

Sfruttando ancora una volta le correlazioni individuiamo anche il NZD/CHF H4 che si trova nella medesima condizione, con la differenza che il ritracciamento ha già raggiunto la zona del 50% di fibonacci, attendiamo la chiusura di un segnale adesso o in alternativa, se il prezzo continua a ritracciare ancora un pò, rivalutiamo la situazione su H1 alla ricerca di un buon pattern FIBO.

Grafico H4
NZDCHFH4_081015

Grafico H1
NZDCHFH1_081015

Buon trading!

SalPer

Commenti