Servizio analisi del 08 marzo 2016

di 08 marzo 2015

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/GBP ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/AUD ()
  • CHF/JPY ()
  • GBP/JPY ()
  • GBP/USD ()
  • GBP/AUD ()
  • GBP/NZD ()
  • GBP/CHF ()
  • NZD/CAD ()

Occasioni imminenti

EUR/CHF DAILY ()

Grafico che si trova palesemente in una fase laterale di lunghissimo periodo, misurabile sul timeframe weekly, fase che comunque lascia un discreto spazio, quasi 300 pips, sul timeframe daily che le quotazioni sfruttano per disegnare i canonici due cicli short che potrebbero lasciar intendere la partenza di un trend ribassista, sopratutto dopo la falsa rottura della resistenza, anch’essa meglio apprezzabile su W1;

In ogni caso possiamo sicuramente misurare abbastanza spazio per cogliere almeno lo swing ribassista del prossimo ciclo prima che il prezzo impatti sul supporto del canale in oggetto, impostando cosi una operatività short con un buon rapporto RR sfruttando il segnale di tipo inside di primo livello che al momento è presente sul grafico, qualora (ovviamente) la chiusura di stasera lo confermasse … e poi rivalutiamo sicuramente il trend dopo che il prezzo avrà reagito al supporto raggiunto.

EURCHFDaily_08032016

GBP/USD DAILY ()

Grafico già visto ed ampiamente commentato ieri e nei giorni precedenti, oggi le quotazioni hanno raggiunto la trendline ed al momento sembra formarsi un segnale di tipo inside di primo livello … come da tecnica e buonsenso attendiamo conferma dalla chiusura di questa sera prima di prendere qualunque decisione di trading.

GBPUSDDaily_08032016

GBP/CHF DAILY ()

Anche nel confronto con il franco svizzero la sterlina inglese mostra il fianco debole, come correlazione vuole, e disegna un segnale di tipo binario su una chiara ciclicità short.

Il grafico lascia comunque spazio al dubbio in quanto il prezzo potrebbe ancora fare un ultima giornata di rialzo per andare a cercare un migliore retest della trendline a quasi 200 pips più in alto, ed inoltre presenta un rapporto RR poco vantaggioso per via del supporto statico in zona 1.4030 circa, un operazione insomma più rischiosa della precedente ma che comunque dà una conferma alle intenzioni del mercato di svalutare ancora il GBP.

GBPCHFDaily_08032016

Buone analisi e buon trading,

SalPer