Servizio analisi del 05 luglio 2016

di 05 luglio 2015

In attesa dei NFP che sicuramente daranno al mercato la scossa di cui ha bisogno per riprendere un ritmo più consono e favorevole al trading di lungo periodo diamo un occhiata a come si stanno sviluppando i principali grafici nel medio periodo dove la sterlina comincia a dare i primi timidi segni di ritorno di volatilità ed il dollaro americano si prepara ad affrontare la news con un po di nervosismo come ogni mese.

EUR/USD H4

Cosa sta succedendo:

Su H4 si è ormai consolidata una figura tecnica a triangolo che con buone probabilità troverà il suo punto di breakout nella giornata di venerdì grazie alla volatilità data dalla maggiore news attesa dal mercato ogni mese, i NFP USA, attendiamo dunque che le quotazioni rompano e retestino il limiti di tale figura per capire che tipo di operatività, long o short, ci aspetta nel prossimo futuro.

EURUSDH4_050716

USD/JPY H4

Cosa sta succedendo:

Anche nei confronti della valuta nipponica il dollaro usa rimane ancora ingabbiato all’interno di un range che non permette un’operatività di lungo termine, analogamente a quanto detto per la coppia precedentemente analizzata confidiamo nella giornata di venerdì per poter apprezzare il breakout ed il relativo retest del supporto o della resistenza che delimitano tale range per poter analizzare il grafico alla ricerca di validi pattern.

USDJPYH4_050716

GBP/USD H4

Cosa sta succedendo:

I pezzi relativi alla sterlina inglese hanno finalmente trovato il punto di massima compressione e si ricomincia a vedere un pò di volatilita, come facilmente prevedibile la direzione di rottura è stata al ribasso, un deprezzamento annunciato, a noi trader retail adesso non rimane che attendere un consono retest per approfittare di eventuali segnali LT short validi.

GBPUSDH4_050716

GBP/JPY H4

Cosa sta succedendo:

Riporto solo questo grafico a titolo di esempio per non ripeterli tutti ma molti grafici che riguardano il GBP si trovano ormai nella medesima situazione appena descritta per GBP/USD, attendiamo quindi che si sviluppino i relativi movimenti di ritracciamento e teniamoci pronti a cogliere eventuali segnali di trading.

GBPJPYH4_050716

Buone analisi e buona ripresa delle attività di trading sul lungo periodo,

SalPer