Servizio Analisi 30 Marzo 2015

di 30 marzo 2014

Cambi e cross in trend

Le coppie di valute che sui grafici daily attualmente si trovano in una situazione di trend sono:

  • EUR/USD ()
  • EUR/GBP ()
  • EUR/AUD ()
  • EUR/JPY ()
  • EUR/NZD ()
  • GBP/USD ()
  • GBP/CAD ()
  • GBP/AUD ()
  • USD/CAD ()
  • AUD/NZD ()
  • NZD/CAD ()

Draghi Vs Yellen: facciamo il punto della situazione.

EURUSDDaily_300315

Sicuramente nel prossimo futuro la partita sui mercati finanziari si giocherà tutta tra FED e BCE, sul versante USA abbiamo un economia che deve affrontare l’uscita dagli stimoli monetari, il QE chiuso dalla Yelen nell’Ottbre 2014 (iniziato nel Dicembre 2008), sul lato EUR invece abbiamo la situazione opposta, un economia che comincia a sentire gli effetti dell’allentamento quantitativo iniziato dalla BCE in Marzo 2015.

Usa ed Europa, due esigenze divergenti, la sfida a distanza FED e BCE si giochera tutta sui tre principali capitoli macroeconomici, Il tasso di cambio, le aspettative di inflazione ed i flussi di capitale, lo scopo del gioco è trovare un equilibrio che eviti una pericolosa deriva della crescita globale, vediamo un pò che quadro macroeconomico possiamo dipingere e cosa aspettarci nel prossimo futuro.

Ad oggi la situazione sul mercato valutario vede un Euro in forte svalutazione, grazie alle manovre della BCE ed alla ritrovata fiducia degli investitori internazionali verso i mercati europei, questa tendenza per la FED rappresenta certamente un pericolo, sopratutto se si avverassero le previsioni di Goldman Sachs che prevedono un cambio EUR/USD a 0.80 a fine 2017.

Gia con il cambio attuale i grossi capitali si stanno spostando sempre di più verso i mercati europei, un tasso di cambio cosi sbilanciato può fornire senza dubbio un supporto alla crescita dell’eurozona ma diventa contemporaneamente insopportabile per gli USA che dovranno sicuramente intervenire con un rialzo del costo del denaro, cosa che al momento l’America può permettersi solo al prezzo di un forte aumento dei tassi reali, non è una questione di se ma di quando, quanto può resistere l’economia USA a questo mercato prima di essere costretta ad un riazo dei tassi reali? Bastera ad invertire il trend?

Sicuramente a breve sarà la Yellen a risponderci … ed il mercato a confermare, nel frattempo cerchiamo di approfittare della svalutazione dell’EUR mettendo in campo tutte le nostre tecniche di trading e contemporaneamente teniamo le antenne dritte sugli sviluppi della situazione.

Buon Trading
SalPer

Commenti