Sei confuso riguardo la tassazione del forex?

di 15 giugno 2011

Era un po’ che tradavo nel forex e le cose andavano bene visto che il conto era in continua crescita. Entusiasta ne parlai con un amico di questa mia nuova attività e lui mi fece una domanda che mi spiazzò: “Ma le tasse?”

Non ci avevo mai pensato: Ma si pagano le tasse nel forex?

Molta confusione è venuta a crearsi intorno a questo argomento negli ultimi anni a causa di un’Amministrazione finanziaria che si è espressa con una risoluzione abbastanza chiara solo il 6 luglio 2010 (Risoluzione n. 67/E); delineando così la strada che il Fisco italiano ha intenzione di intraprendere: tassare il mercato del forex!

Ecco che allora, per evitare problemi con l’Agenzia delle entrate, noi traders siamo costretti ad inoltrarci nell’argomento fiscalità. Un mondo questo, che nel nostro Paese non è mai stato molto chiaro principalmente per la presenza di termini sconosciuti ai più. Mai nessuno ha spiegato loro il significato di alcune parole come:

  • Imposta
  • Risoluzione
  • Testo Unico delle Imposte sui redditi (T.U.I.R.)
  • Plusvalenza e minusvalenza

Imposta
Tassa slegata da specifiche prestazioni dello Stato o enti pubblici e rientra nelle voci di entrata del bilancio pubblico. Si distingue principalmente in diretta (ad esempio il prelievo sul reddito personale tramite il modello Unico) e indiretta (si applica solamente in occasione di una determinata azione, come ad esempio l’IVA)

Risoluzione
E’ un parere espresso dall’Agenzia delle Entrate per chiarire controversie da parte dei contribuenti, riguardo l’applicazione di determinate norme fiscali.

Testo Unico delle Imposte sui Redditi (T.U.I.R.)
Dal punto di vista fiscale questo testo è da considerarsi il più importante.Istituito con Decreto del Presidente della Repubblica (D.P.R.) n°917 del 1986 è in continuo aggiornamento e serve a regolamentare il carico fiscale di diversi soggetti come ad esempio lavoratori dipendenti o autonomi, pensionati e aziende.

Plusvalenza e minusvalenza
Stando nel campo del forex, è il guadagno (nel primo caso) o perdita (nel secondo caso) che ho alla chiusura di un’operazione.

Conclusioni
Questi sono solo alcuni dei termini presenti nel vasto mondo della fiscalità di casa nostra. Per approfondire l’argomento scaricati l’ebook “La Fiscalità nel forex” dove, con linguaggio molto semplice ed esempi pratici, ti verranno spiegati altri termini importanti e imparerai come calcolare le tasse da pagare sul tuo operato nel forex, la compilazione dei rispettivi moduli e molto altro.