Le Candele Giapponesi

di 02 agosto 2017

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

L’analisi candlestick (o candele giapponesi) è nata appunto nel Giappone feudale tra il diciassettesimo e il diciottesimo secolo e rappresenta forse la più antica metodologia di analisi dei mercati finanziari.

La rappresentazione grafica dei mercati tramite le candele giapponesi presenta degli immediati vantaggi per i trader in quanto evidenzia immediatamente e a livello visivo lo sbilanciamento di forze tra i compratori e i venditori in ogni singola sessione di scambi.

Il grafico candlestick è di semplice costruzione e richiede soltanto i quattro prezzi riassuntivi di una sessione di scambi, cioè i prezzi di apertura, massimo, minimo e chiusura, null’altro.

Ogni singola candela è infatti costituita dai seguenti quattro punti:

  • il Real body (“jittay” in giapponese) ed è il “corpo” della candela, che si ottiene unendo il prezzo di apertura con quello di chiusura.
  • le Shadows (“kage”) che sono le linee sottili che collegano il massimo e il minimo di seduta al body, rispettivamente definite “upper shadow” (“uwakage”) e “lower shadow” (“shitakage”).

I colori delle candele giapponesi cambiano a seconda delle preferenze di chi le imposta e segnalano subito, a primo acchito, se la tendenza per quella candela è “in rialzo” (il prezzo di chiusura è maggiore del prezzo di apertura) o “in ribasso” (il prezzo di chiusura è inferiore al prezzo di apertura); Nel primo caso, si utilizza, di solito, il colore verde mentre nel secondo caso si utilizza il colore rosso.

Va da se che oggi le candele giapponesi sono uno degli strumenti più utilizzati nel trading per la loro semplicità ed intuitiva immediatezza nella lettura, lo scopo principale dell’analisi candlestick rimane quello di capire quello che faranno i prezzi da un certo punto in poi e solitamente, vengono utilizzate per individuare la continuazione del trend da parte dei prezzi oppure l’inversione di tendenza, tuttavia spesso si commette l’errore di osservare alcuni tipi di candele isolandole dal contesto e di interpretarle come dei validi segnali ma in realtà, se letti all’interno di una visione più ampia, non hanno alcun effettivo significato, bisogna dunque avere sempre prima una visione d’insieme del grafico e solo in un secondo momento cercare quella configurazioni candlestick che possano aiutarci a meglio comprenderne l’andamento.

Una volta compreso il concetto e l’importanza di valutare le candele giapponesi solo all’interno di un ben definito contesto tecnico possiamo passare a vedere quali sono le principali figure candlestick da conoscere per fare una corretta analisi, prima di tutto bisogna distinguere due diverse tipologie di figure (chiamate anche pattern):

  • I pattern rialzisti di continuazione,
  • I pattern rialzisti di inversione,
  • I pattern ribassisti di continuazione,
  • I pattern ribassisti di inversione.

Vediamo i principali e più diffusi pattern in questa tabellina, dove troviamo a sinistra (in verde) i pattern rialzisti di inversione, al centro (in rosso) i pattern ribassisti di inversione ed infine a destra (in bianco) i pattern di continuazione:

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Vediamo un esempio dove dopo aver individuato un contesto di congestione troviamo un pattern candlestick rialzista di inversione sul supporto che è alla base della congestione stessa, da notare come prima si individua un contesto tecnico e solo successivamente si cercano eventuali pattern con le candele giapponesi.

Un altro esempio ma in trend:

Consigliamo comunque la lettura di un buon libro per approfondire una materia fin troppo vasta per essere trattata esaustivamente in un unico articolo, che per altro vuole solo essere uno spunto, un consiglio su uno studio sicuramente utile da intraprendere per ogni trader.

 

Buono studio,
SalPer.

———————————————————————————————————–

Prova il nostro Corso Forex Start GRATUITO.
Ti senti pronto per iniziare? Diventa subito un TRADER VINCENTE.

———————————————————————————————————–

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.