Interpretare le candele giapponesi: Morning Star & Evening Star

di 21 ottobre 2016

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Amici trader in questo articolo vado a descrivere brevemente alcune configurazioni delle candele giapponesi che possono esserci molto utili nell’individuare le fasi di inversione di un trend e, perchè no, la ripartenza del prezzo in direzione dopo una fase di correzione che caratterizza ogni tendenza.

Le figure più conosciute e trattate, rimanendo in casa PFX, sono le pin bar, le binarie e le inside. Si è scelto di selezionarle per la loro efficacia e la semplicità con cui è possibile individuarle.

Tuttavia esistono altri segnali che possono aiutarci nella gestione delle operazioni; segnali molto potenti ed affidabili, però di più complessa interpretazione.

Morning Star ed Evening star

La stella del mattino (morning star) è un segnale di rialzo e la sua formazione, spesso, si concretizza al raggiungimento di un supporto importante; però, è possibile trovarne sviluppi anche al culmine di una fase di correzione in un trend long (ove il ritracciamento è costituito da un ribasso). La stella, dunque, indica l’inversione del trend negativo in atto, che viene poi confermata dalla lunga candela bianca.

morningstarmdychart

Fondamentale per il giusto completamento del segnale è il gap che separa la stella (punto 4) dalla candela orso (punto 3) e dalla candela toro (punto 5). Come ben specificato nell’immagine soprastante deve essere presente un doppio gap.

La stella della sera (evening star) costituisce un segnale di ribasso e si verifica dopo un trend al rialzo indicandone la probabile inversione; insomma stiamo parlando della controparte dell’evening star. La sua formazione viene favorita dall’incontro del prezzo con un livello di resistenza importante.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

eveningstarchartxom

Come servirsene in campo operativo?

E’ molto difficile, anche sé non impossibile, che questi setup di inversione possano generarsi al culmine di un ritracciamento (in poche parole accantoniamo l’idea di un pattern Long Term con setup ES o MS), però, come introducevo, è possibile sfruttarli nella gestione delle operazioni, ad esempio per chiudere posizioni in profitto al momento giusto.

Prendendo in riferimento un’operazione con strategia Long Term, supponendo un pattern toro, immaginate di aver messo lo stop a BE e di essere spediti verso il secondo target, all’improvviso si genera una configurazione morning star.

Ignorando questa formazione avremmo molto probabilmente chiuso in pareggio la nostra operazione; al contrario, preso atto del setup sufficientemente descritto, avremmo chiuso con un profitto anche se inferiore alle attese. Meglio no? 😉

Spero di aver dato altri input importanti e per qualsiasi chiarimento commentate.

Alla prossima e buon trading!

Giacomo C.

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente

Commenti