Forex Strategico: Una buona tecnica per più condizioni di mercato

di 19 luglio 2016

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Nell’articolo di oggi sul forex strategico, mi accingo a scrivere a proposito di una tecnica applicabile nel breve periodo che utilizziamo i PFx.

In particolare mi riferisco ad un trade reale svolto da me nella scorsa settimana adoperando la tecnica Suprema ma in una situazione inusuale.

Difatti ai nostri corsisti suggeriamo di applicare tale strategia su TF orari e all’interno del Premium specifichiamo quali setup sono da preferire ed i movimenti di prezzo più adatti.

Questa volta però l’ho applicata in modo leggermente diverso, o meglio, il contesto non era il solito ma il pattern della tecnica ovviamente era presente.

Voglio quindi sottolineare come applicando nel modo giusto una tecnica e riconoscendo le condizioni di mercato adatte, una buona strategia funziona anche fuori dei classici schemi accademici.

Se il setup c’è, il risultato nel lungo periodo è garantito

Stavo osservando i grafici per la solita analisi di contesto, nella quale tendo a definire i livelli di prezzo chiave sul lungo periodo e leggo le informazioni per capire l’andamento attuale del cambio o cross.

In Euro vs Dollaro Australiano, dato il momento di incertezza della zona Euro e la forza dell’australiano, mi aspettavo dei movimenti ribassisti. Infatti sul grafico giornaliero la situazione si presentava nel seguente modo:

tecnica_strategia_forex

Il prezzo aveva da una buona settimana oltrepassato il supporto a 1,5150 e si apprestava a testare il livello S/R successivo che presentava buone caratteristiche, come lista di qualità vuole alla quale siamo abituati nel Premium.

In H4 la situazione era ancora più chiara ma non avevo una chiara idea di come agire se avessi voluto applicare la nostra tecnica di punta Long Term. Altresì era palese cosa stesse succedendo: un trend ribassista che seguiva bene la media a 21 periodi stava subendo un arresto attorno al livello di supporto evidenziato prima.

Quest’area attorno a 1,4840 circa se fosse stata rotta avrebbe potuto delineare una mia zona d’intervento che però necessitava di una situazione grafica più chiara. Chiarezza che trovai nel time frame orario.

tecnica_strategia_forex

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

In H1 sistemai meglio il livello di prezzo assestandolo ai rimbalzi più recenti del prezzo e nel farlo vidi che un aumento di volatilità ruppe tale supporto il quale, venne prima testato come tale poi appunto violato. Per evitare false rotture aspettai l’ora successiva ed ecco cosa mi riservò il cross alle 12:00 del pomeriggio.

tecnica_forex

Osservai nuovamente il livello che ora fungeva da resistenza e confermai il suo buon piazzamento. A questo punto la rottura era avvenuta e le quotazioni portarono il prezzo vicino al livello e comunque sotto realizzando una classica prica action in due ore.

Dunque scesi sul TF a 5 minuti, ed ecco la leggera differenza nella classica applicazione e, osservando l’ottimo setup che si era formato proprio come a noi trades piace, tentai l’ingresso.

tecnica_forex

Nella figura sopra è apprezzabile il movimento ciclico ideale per la tecnica anche funzionante nel brevissimo periodo.

Dunque nel trading essere rigidi nell’applicazione delle regole può limitare l’operatività. Bensì è necessario applicare gli step di una tecnica come essa viene descritta e pensata e se ciò avviene, dandosi la libertà di inserirla in più contesti, ecco che ci si possono togliere delle soddisfazioni.

Se una strategia è buona e funzionante, quando il trader la applica correttamente senza modificarla, sapendo leggere il grafico ricercando le condizioni adatte anche in contesti diversi, ecco che la tecnica ripaga e rende il trader felice nel lungo periodo.

Ovviamente un proprio metodo deve sempre essere seguito quindi mai trasgredire determinate regole come il money management, il rapporto rischio – rendimento o il trend.

Un caro saluto; spero che l’articolo sul forex strategico di oggi sia stato utile. Per approfondimenti o necessità tecniche non esitate ad usufruire del Servizio Coaching personalizzato.

Buon trading!!

Alessandro Vitali

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Commenti