Analisi tecnica settimanale EUR USD 04/06/2012

di 04 giugno 2012

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

L’andamento EUR/USD sul lungo periodo rispecchia un andamento combattuto tra due monete in grossa difficoltà. L’EUR continua la sua teorica debolezza per i noti problemi del debito sovrano di molti paesi, ultima sotto osservazione è la Spagna. D’altra parte gli Stati Uniti continuano ad essere altalenanti con notizie positive e negative che si rincorrono, ultima su i NFP che ha fatto sobbalzare in su anche lo stesso euro.

Grafico settimanale: l’andamento generale è classificabile come laterale, ma con grossi movimenti short e long di 3000 pip. Al momento sembra voler

spingere ancora verso il basso, con l’ADX in decisa risalita sopra 30, ma con lo stocastico in zona ipervenduto. Potrebbe essere il momento di un ritracciamento sull’onda delle pessime notizie dei NFP statunitenzi.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Grafico giornaliero: l’andamento del “breve” periodo conferma l’andamento indeciso della coppia, ma con evidenza discesista. L’andamento è confermato dalla trendline. L’ADX è altissimo sui 69, mentre lo stocastico sembra voler ripartire verso l’alto, ma potrebbe essere un momentaneo ritracciamento.

Conclusioni: l’andamento da agosto è stato sostanzialmente a favore del dollaro, seppure con forti momenti di ripresa dell’euro. La trendline sembra molto precisa. I NFP hanno “sporcato” la forza del dollaro, ma in questo periodo potrebbe non bastare all’euro.

Scenario ribassista: attualmente il più probabile visto anche l’andamento dell’ADX, potrebbe essere il  momento di un ritracciamento, anche grazie ai NFP. Primo target sicuramente il minimo dell’onda grande precedente del 07/06/2012 a 1.18800, sotto abbiamo un punto interessante, toccato molte volte in passato a 1.16400. Un altro punto interessante, ma molto ambizioso, è a 1.1100.

Scenario rialzista: ancora non definibile, vista anche la forza con cui scende l’EUR. Aspetterei una decisa inversione con la rottura della trendline di cui abbiamo parlato sopra.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente