Analisi Forex del 16 settembre 2018

di 16 settembre 2018

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Rimane in direzione la valutazione del Dollaro Americano nonostante le poco brillanti
notizie a livello macro economico.

Infatti, i prezzi all’importazioni sono stati più bassi del previsto così come i dati
sulla vendita al dettaglio.

Ma questo sembra non aver impensierito più di tanto i consumatori che a quanto pare,
ripongono fiducia nel sistema economico statunitense attuale.

Infatti abbiamo un indice SPX500 in evidente trend, un Dollaro Americano che segna
un nuovo massimo nella giornata di venerdì e un Euro/Dollaro in non chiara direzione
che conclude però a netto ribasso questa settimana.

L’aumento del valore del biglietto verde rende più costoso l’acquisto di once e lingotti
gialli per cui gli investitori, all’oro, preferiscono altre valute o altri strumenti finanziari.

Nessun approfondimento particolare sul lato europeo; pur avendo un DAX in chiusura
positiva quasi per tutta la settimana, il quadro generale rimane ribassista.

La Sterlina prosegue il suo volatile deprezzamento nonostante le non cattive notizie a
livello macro economico. Probabilmente le incertezze riguardo la Brexit si fanno
sentire anche dopo la conferma dell’accordo da parte dell’Unione Europea.

Anche il nulla di fatto sui tassi d’interesse ha lasciato flat il mercato.

GBP/USD daily

Rimane short il quadro su lungo periodo pur migliorando la situazione della Sterlina.
Livello significativo la resistenza in zona 1.3150.

Entriamo ora nello specifico del Forex con altre situazioni.

Panoramica mercato Forex

Dollaro Neozelandese ci propone una serie di scambi in favore di vendite su vari cross
e cambio.

EUR/NZD daily

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

NZD/CAD daily

NZD/USD daily

GBP/NZD daily

AUD/CAD daily

Bel pattern con buona configurazione che è ideale per sfruttare la teoria dei cicli. Se
l’attuale resistenza dovesse reggere, potremmo usufruire di possibili pattern su time
frame più bassi.

Ideale sarebbe attendere che il prezzo ritracci fino al punto di riferimento costituito
dalla congiunzione della resistenza in area 0.9450 con le due resistenze mobili.

Vedremo negli appuntamenti LIVE, gli sviluppi in diretta.

Per gli iscritti a Trader Vincente l’appuntamento è con i prossimi
WEBINAR LIVE.

Come sempre, per chi vuole crescere – approfondire – migliorare la propria redditività con il
trading sul Forex, ricordo la nostra formazione di base GRATUITA http://bit.ly/BasicBlog

Come muoversi professionalmente e fare del trading un’attività costantemente redditizia..

Buona settimana e buon trading!!

Alessandro Vitali

Professione FOREX
“L’Angelo Custode che ti segue
finché non sei PROFITTEVOLE! (ed oltre)

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente