Analisi Forex del 6 novembre 2016

di 06 novembre 2016

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Il dollaro resta sulla difensiva anche dopo il rilascio dei dati sulle buste paga americane, al termine di una settimana di ribassi dettati dalla “tensione” per i risultati delle elezioni presidenziali statunitensi.

Al biglietto verde sono legate tutte le altre valute nonché varie dinamiche economiche di molti paesi, senza contare anche il rapporto tra Dollaro e materie prime. Va da se quindi che eventi di portata internazionale come le presidenziali americane, influiscano non solo a livello politico ma anche e, soprattutto per ciò che riguarda noi come trader, a livello finanziario.

Dunque riflettori accessi sul giorno di calendario martedì 8 novembre nel quale convergono le preoccupazioni per coloro che vedendo il candidato Donald Trump vincere le elezioni, temono che l’economia a stelle e strisce possa cadere nell’incertezza.

Visionando il Dollar Index, l’indice che mette in relazione il Dollaro Americano con un insieme delle principali valute mondiali, vediamo che ha chiuso la settimana a ribasso. Sottolineando questo momento altalenante di attesa.

In Gran Bretagna le decisioni in materia di politica economica, per ultima quella che sottolinea la necessità di un voto parlamentare per l’avvio della procedura del Brexit, danno forza alla Sterlina che ha interrotto il suo “drow down” personale.

Andiamo ora a considerare alcuni grafici

ANALISI DELLA SETTIMANA

EUR/USD daily

eurusd-d1-11-06-2016-1336

Le tre resistenze in rosso rappresentano i tre step principali di una corsa al rialzo. In particolare il primo, a 1,122, segnerebbe anche l’abbattimento della trendline rimasta inviolata dallo scorso maggio, ulteriore conferma di un’inversione rialzista che guarda al medio/lungo periodo.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

CAD/JPY H4

cadjpy-h4-11-06-2016-1339

Prendendo in considerazione la zona attorno a 77,50 circa è ragionevole pensare che la sua violazione al ribasso potrebbe portare nei prossimi giorni, al recupero del Dollaro Canadese. Se ciò si verificasse potremmo sfruttare le dinamiche di mercato e ricercare segnali con tecniche come la Long Term.

EUR/GBP daily

eurgbp-d1-11-06-2016-1337

I movimenti delle valute dei rispettivi Paesi, Europa e Gran Bretagna, evidenziano un andamento rialzista piuttosto regolare nel medio periodo. Sfruttando i principi dell’analisi tecnica e la teoria dei cicli, potremmo trarre vantaggio dalla ripartenza long del prezzo qualora dovessimo individuare un buon setup intorno al livello 0,8700.

AUD/CAD daily

audcad-d1-11-06-2016-1335

In questa coppia di divise si evidenzia tutta l’attuale forza monetaria del Dollaro Australiano. L’Aussie ha ora toccato una zona di importante resistenza e si potrebbe preparare a ritracciare; data la debolezza del canadese il movimento potrebbe richiedere del tempo prima che si generino setup di tecniche trend follower.

Per questa settimana è tutto. Ricordo ai corsisti Premium i soliti appuntamenti con i WEBINAR LIVE e per approfondimenti il servizio Coaching Forex.

Buone analisi,
Alessandro Vitali

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente