Analisi forex del 31 Gennaio 2016

di 01 febbraio 2016

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

La settimana appena trascorsa è terminata con le news riguardanti gli stati canadese e neozelandese le cui banche centrali hanno rilasciato i relativi tassi d’interesse.

Sempre sul fronte notizie, questa settimana potremmo assistere all’evento più atteso e sicuramente più impattante nel breve periodo, ovvero i dati sulle buste paga americane, i Non Farm Payrolls.

Giornate come quella di venerdì, o come le precedenti, potrebbero generare occasioni di trading se si dovessero formare pattern ideali; come quelli della tecnica NITrO.

Prosegue anche il “braccio di ferro” tra occidente ed oriente sul fronte economico dell’oro nero. Il petrolio ha visto un leggero rialzo questa settimana che come vedremo, è del tutto fisiologico dal punto di vista tecnico, e la situazione rimane pero ora decisamente ribassista.

La BOJ, la Banca Centrale Giapponese, preoccupata per la situazione economica della vicina Cina e per alcuni dei propri dati economici che non indicano forza e stabilità, unitamente allo stato generale del valore del petrolio, ha deciso nel fine settimana di tagliare i propri tassi d’interesse.

Queste le macro notizie più interessanti; ora uno sguardo ai principali grafici.

ANALISI SETTIMANALE

UsOIL daily

USOil D1 (01-31-2016 0949)

La settimana ha visto una decisa ripresa del greggio non sufficiente però ha scongiurare il possibile proseguo ribassista del suo valore. Dopo aver toccato il minimo a 27.61, se osserviamo il grafico daily, il prezzo sta compiendo quello che può essere un movimento di ritracciamento e già si è portato ad un interessante livello di Fibonacci.

XAU/USD H4

XAUUSD H4 (01-31-2016 1019)

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Come analizzato in settimana nel Servizio Analisi, la crescita del valore dell’oro sta generando movimenti tecnici interessanti. Difatti sul daily possiamo apprezzare la formazione di una certa ciclicità che ha portato a superare la soglia dell’ 1100.00; mentre su TF a quattro ore un discreto movimento di price action ha generato una situazione di studio tipica per la Long Term.

Il taglio dei tassi realizzato dalla BOJ ha generato un improvviso rialzo di tutte le divise correlate con lo Yen senza modificare quelle che sono le attuali dinamiche che graficamente, vedono lo JPY in posizione di forza nel lungo periodo.

NZD/JPY daily

NZDJPY D1 (01-31-2016 1017)

La situazione più incerta è relativa al Dollaro Neozelandese dove non si è instaurato nessun trend valido. La violazione al rialzo del livello in zona 78.00 potrebbe però portare alla formazione di setup interessanti, se il supporto dovesse tenere e magari, valutabili con tecniche di più breve periodo come la Suprema.

CHF/JPY daily

CHFJPY D1 (01-31-2016 1015)

Questa invece è la situazione più limpida per quanto riguarda le coppie con la moneta nipponica; il Franco Svizzero ha delineato una netta e regolare tendenza ribassista e terminata la fase di accumulazione, sembra apprestarsi a voler ritestare la trend line.

Con l’articolo settimanale è tutto. Auguro un buon trading a tutti i traders che ci seguono e, per i corsisti Premium, l’appuntamento è con i soliti WEBINAR settimanali.
Buon trading!

Alessandro Vitali

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente