Analisi forex del 29 novembre 2015

di 29 novembre 2015

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

La scorsa settimana Fed e Bce hanno fornito ulteriore chiarezza riguardo le proprie strategie di politica monetaria.

Le ultime dal FOMC intendono specificare che nessuna decisione è stata presa, ma potrebbe essere appropriato un inizio del processo di normalizzazione della politica monetaria in occasione del prossimo meeting, creando cosi negli operatori delle fondate aspettative per un rialzo dei tassi a Dicembre.

L’economia americana acquisisce cosi quella spinta che ci si attendeva, sul fronte europero invece il Governatore della BCE sembra invece pronto a nuove misure affermando di voler mettere in campo tutti gli strumenti a disposizione per stimolare la crescita dell’inflazione nel più breve tempo possibile, in quanto il target di crescita nell’Eurozona appare ancora molto lontano dagli obbiettivi preposti.

Le pressioni sui cambi dollaro/europee restano quindi al ribasso e si potrebbero testare al più presto nuovi minimi.

Dopo questa breve panoramica sulle politiche economiche delle due principali aree, andiamo a vedere alcune situazioni tecniche da tenere sotto controllo nei giorni a seguire.

ANALISI SETTIMANALE

EUR/AUD Daily

EURAUD_D1_281115

Grafico che ha rotto con forza e decisione una fascia di supporto storica, in zona 1.5195 circa, portando il prezzo ad una rapida discesa verso una successiva zona di supporto un po più giovane della precedente, la reazione del mercato a tale area di Price Action potrebbe generare un buon ritracciamento e consegnarci quindi una bella configurazione per un pattern LONG TERM short.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

EUR/USD Daily

EURUSD_D1_281115

Anche nei confronti del Dollaro Americano l’Euro mostra debolezza, le quotazioni rompono al ribasso ben due livelli di supporto nel giro di appena due mesi, il grafico non mostra la stessa decisione del precedente ma su questo cambio un po di erraticità in questo periodo è abbastanza tipica, per sfruttare questa debolezza con la nostra tecnica LONG TERM è necessario attendere che si sviluppi un netto ritracciamento che porti le quotazioni a formare un nuovo massimo relativo verso l’area a quota 1.0700 circa e ci lasci lì un buon segnale operativo short.

GBP/USD Daily

GBPUSD_D1_281115

Il Dollaro Americano mostra i muscoli anche verso la Sterlina Inglese, situazione del tutto analoga alle precedenti con un grafico che segna la rottura di un importante livello di supporto, a differenza di quanto visto sopra in questo caso ci dobbiamo attendere che la settimana riparta con qualche giorno di ribasso prima di iniziare a valutare l’eventuale ritracciamento poichè il prezzo attualmente deve ancora superare il minimo relativo precedente per darci conferma di continuazione del trend short.

Per gli iscritti al PREMIUM ricordo l’appuntamento con i consueti webinar online e con tutti gli altri servizi riservati agli iscritti.

Buon inizio settimana e soprattutto buon trading!

Salvatore Perconti

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente