Analisi Forex del 29 Gennaio 2017

di 29 Gennaio 2017

Un’altra settimana che vede i grossi investitori ancora in attesa di nuovi spunti da parte della FED e, soprattutto, della pubblicazione del Pil del 4° trimestre degli Stati Uniti, ed in continua osservazione anche di eventuali annunci da parte della BCE che, vista la mancanza di market movers dall’Eurozona, possano dare una scossa all’euro.

Nel frattempo lo Yen non rimane a guardare e, per decisione dell BoJ, si auto deprezza nei confronti del dollaro USA, la Banca Centrale del Giappone ha preso infatti in settimana la decisione di aumentare gli acquisti di titoli di Stato nell’ambito del QE già in atto.

Vediamo adesso quale può essere qualche situazione di particolare interesse per la nuova settimana:

EUR/USD

EURUSD H4 (01-29-2017 1115)

Da come si vede nel grafico H4 si può ipotizzare che il trend stia finendo e quindi potremmo ragionare in ottica short quando la violazione del supporto a 1,0658 ci darà la conferma con un opportuno retest e ripartenza al ribasso delle quotazioni.

XAU/USD

XAUUSD H4 (01-29-2017 1106)

Sembra si stia realizzando un trend a quattro ore che potrebbe usufruire del vantaggio della rottura del supporto a 1184,50 circa. Dunque vediamo se in settimana avverrà il retest della resistenza a 1198,57 con il conseguente swing ribassista che, ipoteticamente per ora, potrà condurre alla rottura del suddetto supporto.

USD/CHF

USDCHF H4 (01-29-2017 1108)
Bellissimo trend short che aspetta solo di rompere il supporto. Se ciò avverrà potremmo usufruire anche dell’ottima trendline generatasi. Da tenere assolutamente in watchlist.

GBP/JPY

GBPJPY H4 (01-29-2017 1111)

Attendiamo che si concluda il ritracciamento per valutarne l’entità e quindi analizzare la validità di un probabile pattern di ingresso a mercato. Come vedete in figura il livello 142,40 circa può essere un buon punto in cui ricercare rimbalzi, trattandosi di una fascia di supporto.

Buon trading,
Il Team di PFx