Analisi Forex del 27 novembre 2016

di 27 novembre 2016

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Un dollaro che continua ad imporsi sul mercato con forza, sopratutto contro le valute asiatiche, la divisa nipponica nei confronti del dollaro è tornata sui minimi di circa otto mesi fa, dopo l’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca la forte propensione al rischio che si è innescata ha generato minore richiesta da parte degli investitori di valute e beni rifugio, portando cosi ad un netto rafforzamento della valuta americana.

Quadro apoggiato anche dalla politica della Banca Centrale Cinese che ha svalutato ancora una volta lo yuan contro il dollaro americano, dello 0,12%, spingendo il cross sui minimi di periodo e favorendo appunto l’ascesa del Dollaro sui mercati.

Intanto il cambio euro/usd chiude la settimana a pochi pips da quota 1.06, secondo i maggiori analisti europei le probabilità di raggiungere la parità sono in aumento e dipendono sopratutto dalle secelte della Banca Centrale Europea in merito al discusso intervento di Tapering e sulla prosecuzione o meno del programma di Q.E. già in atto.

Vediamo adesso qualche grafico da tenere sotto controllo per la nuova settimana.

ANALISI DELLA SETTIMANA

USD/CHF D1

usdchfdaily_27112016

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Il Dollaro Americano mostra i muscoli anche contro il Franco Svizzero, le quotazioni violano con forza il più importante livello di resistenza recente e si apprestano in questi giorni all’avvio del “dovuto” ritracciamento, i più aggressivi potrebbero già cercare un pattern Long Term rialzista sul retest del livello appena violato, anche se non c’è ancora una buona ciclicità ci si può appoggiare alla forza che il dolaro sta dimostrando in questo periodo su tutto il mercato, i più conservativi attenderanno senza dubbio lo sviluppo di un nuovo ciclo per operare sul lungo periodo e terranno sotto osservazione il prezzo per sfruttare tale retest per una operatività intraday, con la tecnica SupReMa.

Sulla spinta del Dollaro USA molti altri grafici mostrano analoghe situazioni, ripresa di direzionalità dopo una lunga fase di stasi (sopratutto sui mercati asiatici), riporto qui sotto due grafici a titolo di esempio e lascio a voi il piacere di analizzare e scoprire anche le altre possibilità in sviluppo sul mercato.

NZD/JPY D1

nzdjpydaily_27112016

CAD/JPY D1

cadjpydaily_27112016

Buone analisi,
Salvatore Perconti

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente