Analisi forex del 24 luglio 2016

di 24 luglio 2016

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Settimana, quella appena trascorsa, incentrata sulla decisione dei tassi euro e successiva conferenza stampa della BCE, durante la quale, il signor Mario Draghi, ha dato informazioni interessanti.

Grazie all’impegno delle Banche centrali europee che hanno fornito liquidità aggiuntiva, i mercati dell’Eurozona, si sono dimostrati resistenti in modo incoraggiante alla luce dell’esito del referendum Brexit.

In seguito alla decisione, da parte del consiglio direttivo, di lasciare invariati i tassi Euro, si è proseguito con la consueta conferenza stampa condotta da Draghi dalla quale sono emerse le seguenti informazioni:

-Ci sono le basi per una ripresa economica a ritmo moderato.

-I rischi per l’Eurozona restano orientati al ribasso per via della Brexit e di altre incertezze geopolitiche ma Francoforte resta pronta a fornire liquidità se necessario.

-Confermata la ripresa del credito, sostenuta dalle «condizioni monetarie molto accomodanti».

Inoltre, Draghi ha spiegato che il consiglio della Bce ribadisce di essere pronto a usare tutti gli strumenti disponibili entro il suo mandato, finché non riscontrerà un aggiustamento durevole dell’evoluzione dei prezzi, coerente con il proprio obiettivo di inflazione. Si proseguirà con le misure non convenzionali di politica monetaria, portando avanti acquisti mensili di attività per 80 miliardi di euro sino alla fine di marzo 2017, o anche oltre se necessario.

Fatto questo breve riassunto della conferenza, concentriamoci sul pratico e vediamo le principali situazioni per la settimana entrante.

ANALISI DELLA SETTIMANA

USDJPY DAILY

usdjpy d1 lt short

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Continuando sulla base dell’analisi di settimana scorsa, si fanno sempre più interessanti gli sviluppi su questo cambio. Il prezzo si è portato a buon punto e si è generato un valido setup binaria inside che incoraggia al piazzamento degli ordini short (strategia LT).

XAU/USD D1

xauusd d1 lt

L’oro marcia nella direzione precedentemente analizzata: si punta al livello statico 1296.45, ove attendiamo la formazione di un valido setup. Attualmente si è generata una binaria inside al 50% del ritracciamento, che potrebbe essere sfruttata per il piazzamento degli ordini long. Tuttavia rimango del parere che il prezzo possa scendere ulteriormente (in linea con l’introduzione fatta). Situazione interessante che va valutata attentamente.

EUR/NZD WEEKLY

eurnzd

Sul più lungo periodo troviamo questa interessante situazione al ribasso per il cross eurnzd. Il prezzo ha rotto short la figura triangolo dando il via ad una tendenza. Attualmente siamo in fase di ritracciamento e non ci resta che attendere sviluppi favorevoli in area 1.6100.

Per l’articolo di questa settimana relativo al mercato è tutto. Un saluto ai nostri lettori ed un arrivederci agli iscritti Premium nel forum ed ai consueti webinar live.

Buona analisi, buon trading e buona domenica!!!

Giacomo C.

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente

Commenti