Analisi Forex del 23 agosto 2015

di 23 agosto 2015

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

La questione Grecia non preoccupa più, almeno per il momento, gli investitori (dimostrazione di ciò i massicci acquisti di euro) e a questo punto le variabili che sostanzialmente destano maggiore attenzione sono tre: Yuan, Fed e petrolio.

Yuan. La settimana che precede questa appena conclusa, è stata caratterizzata dalla forte svalutazione della moneta cinese, pilotata dalla People’s Bank of China ai fini di evitare l’eventualità di una crisi manifestata da una crescita economica inferiore alle attese.

Tuttavia, per detta degli esperti, questa profonda svalutazione non sembra sufficiente e sono previsti interventi meno drastici rispetto all’ultima manovra che per fine anno porteranno la moneta a deprezzarsi del 6% circa.

Fed. L’aumento dei tassi di interesse è una questione che tiene banco da un bel po di tempo e secondo molti economisti il sorprendente deprezzamento dello yuan potrebbe essere la variabile decisiva che convincerà la Fed a non alzare i tassi a settembre ma ad aspettare almeno dicembre.

I verbali della banca centrale americana (Fed) hanno confermato che avremo ancora un dollaro senza regole, che provocherà instabilità sui mercati finanziari e dei cambi. Oggi la Fed non ha alcun interesse a reintrodurre regole di condotta sul dollaro, men che meno per ragioni legate al tasso di cambio con la moneta cinese.

Petrolio. Siamo all’ottava svalutazione consecutiva settimanale, ormai la situazione è drastica e le previsioni che vedono il greggio spedito verso quota 30 dollari a barile sono sempre più che mai veritiere.

C’è anche chi come Gary Shilling(non uno a caso), a capo dell’omonima casa d’investimento, si è spinto a prevedere un petrolio a 20 dollari al barile, o anche sotto. Questo perché a suo avviso la guerra tra i Paesi produttori li spingerà a pompare greggio fino a quando i prezzi non scenderanno al di sotto dei costi di produzione.

La settimana, nel Forex, è stata segnata da un forte apprezzamento della moneta unica europea(eru/usd chiude con 270 pip al rialzo 1.1383) e del franco svizzero(usd/chf chiude con 290 pip a ribasso 0.9470) su tutti i fronti. Inevitabile il forte deprezzamento del dollaro canadese legato al petrolio.

Vediamo ora quali sono le potenziali situazioni in via di sviluppo per l’imminente settimana di trading.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

ANALISI SETTIMANALE

EURCHF daily

1

Il quadro tecnico auspicato nell’analisi della scorsa settimana è completo. Il prezzo ha ritracciato completando il ciclo e lasciandoci un valido segnale per operare con la nostra tecnica. Il setup è una binaria long di ottime proporzioni e garantisce un ottimo RR come vuole una buona gestione del rischio.

NZDCAD daily

Immagine

Situazione interessante anche per questo rapporto di ccy. Il prezzo si è portato oltre il livello 0.8700 e, per una buona costruzione del pattern, ci aspettiamo che lo swing si protragga ulteriormente prima della fase di correzione. Per quanto riguarda la formazione di un setup, vogliamo che si generi a Pullback completato su livello evidenziato (testato come supporto).

EURAUD daily

1

Il cross rompe anche soglia 1.5250, resistenza importante sulla quale aveva realizzato un doppio massimo, raggiungendo la trendline superiore del canale. Probabilmente assisteremo nei prossimi giorni ad una fase di correzione che spingerà il prezzo a quotazioni favorevoli per valutare eventuali setup LONG TERM. Un quadro tecnico veramente ottimo.

Un saluto a tutti e per chi è iscritto al Premium ricordo l’appuntamento con i consueti webinar settimanali.

Buona settimana e buon trading!

Giacomo Cipriano

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente

Commenti