Analisi Forex del 20 maggio 2018

di 20 maggio 2018

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

In un quadro politico-economico in fermento a causa delle tensioni
dovute a livello internazionale per i dazi impartiti dagli Stati Uniti,
abbiamo assistito ad un biglietto verde in gran spolvero questa
settimana.

Sospinto anche dai possibili e soprattutto attesi, rialzi dei tassi ad
opera della Fed, stando alle indicazioni sui cicli economici.

Questo ha stimolato ulteriormente al deprezzamento dell’oro, il cui
valore è definito in biglietti USD.

Sul fronte europeo si fa sentire l’instabilità nelle borse causata
dalla ancora non definita presenza di un governo in Italia.

In Giappone la settimana sottolinea il calo della spinta espansiva
dell’economia con un secondo mese di fila che mostra un’inflazione
in fase di diminuzione.

Il petrolio ha raggiunto nuovi massimi importanti come da
dicembre del 2014 e l’andamento non sembra vacillare stando
all’analisi candlestick paragonata alla dimensione dei cicli attuali.

Anche le news sulle scorte di petrolio americane non ha prodotto
effetti contrari sul trend.

Un altro segnale di continua spinta del valore del biglietto verde ce
lo dimostra l’andamento del cambio con lo Yen. La moneta
nipponica chiude con un accenno di rialzo nei confronti dell’USD
pur segnando un nuovo minimo in settimana.

Gli indici borsistici non ci danno particolari indicazioni fatto salvo la
generale tendenza positiva. Per ciò che riguarda il DAX, a livello
grafico, siamo arrivati al periodo nel quale ci si può attendere un
deprezzamento (almeno momentaneo) stando alla ciclicità dello strumento.

Panoramica mercato Forex

AUD/NZD daily

Il trend di lungo periodo è evidentemente terminato. Anche le
medie mobili basate sui cicli differenti mostrano un evidente fase
rialzista. I livelli tecnici confermano tale tendenza e quindi
aspettiamo lo sviluppo del ritracciamento.

EUR/AUD daily

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Anche questo grafico mostra la tendenza ad un aumento del valore
del Dollaro Australiano. Bella la relativa configurazione tecnica
in cui il trend long presenta una fase di accumulazione con un doppio
massimo ed il superamento a ribasso del minimo precedente e
della media a 100 periodi, la quale aveva egregiamente funzionato.

Dunque su TF a H4 si potranno sviluppare interessanti setup per
tecniche trend follower come la Long Term.

GBP/CAD weekly

Tendenza rialzista di due onde che presenta inconvenienti tecnici
per il proseguimento long, come la violazione della trend line
assieme ad un secondo cicli più ampio del precedente che sembra,
ancora, non essere terminato.

Prestare attenzione al rischio se si volessero intraprendere
soluzioni di acquisto.

Per questo inizio settimana abbiamo terminato.

I grafici su lungo periodo mostrano situazioni abbastanza definite
per le quali non c’è molto da approfondire.

Ben diverso su periodi temporali di medio periodo, dove un’analisi
approfondita che tragga vantaggio dall’osservazione dei cicli, ci
permetterebbe di migliorare la precisione delle analisi.

A tal proposito un evento importante da segnale sul
calendario
per questo giovedì http://bit.ly/LandWeb2405

Assicurati la presenza alle condizioni migliori!

Buon trading e buone analisi!

Alessandro Vitali

Professione FOREX
“L’Angelo Custode che ti segue
finché non sei PROFITTEVOLE! (ed oltre)

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente