Analisi Forex del 12 Marzo 2017

di 12 marzo 2017

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

La moneta unica si è apprezzata sulle parole del il presidente della Bce, Mario Draghi che, pur restando cauto e prudente, ha dichiarato nella conferenza di meta settimana di non avere più forti motivi a mantenere con “urgenza” misure di supporto all’Eurozona, dichiarazione che ha innescato la fiducia degli investitori sulla valuta di casa nostra.

Mossa che, tra le altre cose, arriva in un momento di riflessione per il dollaro USA, il mercato ha già scontato la notizia di un rialzo dei tassi di interesse nel breve periodo da parte della FED e si trova adesso ad attendere e valutare le reali possibilità di interventi più incisivi sull’inasprimento della politica monetaria d’oltre oceano nel prossimo futuro.

A favorire la risalita dell’euro si aggiunge, senza dubbio, anche l’atteggiamento dei mercati asiatici con una Cina che lascia invariato lo yuan nei confronti del dollaro USA, in attesa di ulteriori conferme, ed un Giappone che prosegue senza incertezze sulla strada di controllo della svalutazione intrapresa già nei primi mesi dell’anno.

Vediamo adesso qualche scenario interessante da tenere sotto osservazione nei prossimi giorni:

EUR/USD H4

Se effettivamente il Dollaro Americano invertirà la sua attuale tendenza potremmo assistere alla formazione del trend di medio/lungo periodo sul TF H4 contro l’Euro. E’ ancora presto per fare una valutazione certa ricordiamoci dunque di attendere le due onde che costituiscono la base del trend e rendono efficace la nostra tecnica Long Term.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

EUR/JPY H4

Questo potrebbe essere il caso più vicino alla formazione di un trend valido da tradare con la tecnica Long Term, data la presenza di una prima onda e di un successivo swing. Aspettiamo di vedere come si svilupperà il potenziale ritracciamento per poi valutare meglio, nei giorni prossimi, l’eventuale pattern.

EUR/AUD H4

Anche su questo grafico l’Euro sembra abbastanza in forza per poter continuare a rialzo. Data la situazione sul giornaliero è più prudente attendere che si formi una terza onda sopra il livello 1,4250 prima di valutare un possibile pattern Long Term.

Buona analisi e buon trading,
SalPer & Alexander

Prova il nostro Corso Forex Start GRATUITO.
Ti senti pronto per iniziare? Diventa subito un TRADER VINCENTE.

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente