Analisi Forex del 10 Dicembre 2017

di 10 dicembre 2017

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Seconda metà della settimana appena trascorsa caratterizzata da un rally intraday sulla sterlina dopo che i negoziatori europei e britannici hanno finalmente concordato le principali questioni chiave che bloccavano i colloqui per la Brexit, aprendo quindi la strada alla prossima fase di trattative, un rally sicuramente interessante per i traders di breve periodo ma che rappresenta solo un primo segnale per i traders di lungo periodo, che rimangono in attesa di sviluppi più certi all’avvio delle trattative sugli accordi commerciali.

Politica in primo piano sul fronte USA, l’annuncio che l’attesa riforma fiscale sulla tassazione delle imprese americane, che taglierà l’aliquota corporate dal 35% al 20%, presto diventerà legge fa da trampolino per una ripartenza dei principali indici americani.

L’eurozona rimane invece ancora in attesa dei dati sul tasso d’interesse.

Valutiamo adesso un paio situazioni di mercato sfruttabili con la Nostra tecnica Long Term a titolo di esempio:

NZD/JPY Daily

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Continua il trend ribassista per il neozelandese nei confronti della divisa nipponica iniziato a metà settembre circa, le quotazioni si lasciano ormai alle spalle la fascia di supporto storica evidenziata sul grafico, tra le zone 78.15 e 77.85 circa, e si apprestano ad un fisiologico retest ti tale fascia come resistenza. E’ interessante anche la figura tecnica di continuazione, una flag, che quest’ultimo ritracciamento sta costruendo, per una buona operatività Long Term non ci rimane altro da fare che attendere un buon segnale sulla nuova resistenza appena retestata per dare il via ad una prima operazione short e successivamente si potrebbe approfittare anche di una seconda opportunità di vendita sul prossimo ciclo a conferma dell’efficacia della flag.

GBP/AUD H4

Continua il trend rialzista anche per la Sterlina contro l’Australiano, al momento abbiamo un ritracciamento in via di sviluppo, teniamo quindi monitorato il grafico per valutare un segnale Long Term valido intorno al supporto costruito sulla Trend-Line per posizionarci in acquisto.

Buone analisi e buon inizio settimana.

SalPer.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente