Analisi forex 5 maggio 2014

di 04 maggio 2014

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Nella giornata di venerdì durante i NFP, abbiamo assistito ad un acquisto generalizzato di dollaro americano su tutte le valute, purtroppo questo movimento è stato riassorbito durante le due ore successive al rilascio dei dati macroeconomici, andando a confermare ancora una volta la mancanza di volontà di acquistare il biglietto verde.

Panoramica di mercato

Per l’analisi di questa settimana vista la totale assenza di pattern sfruttabili con la tecnica Long Term, mi limiterò a fare solamente una breve panoramica di mercato sui principali cambi, e valutare potenziali livelli di interesse da monitorare per eventuali sviluppi futuri.

EURUSD

Eurodollaro racchiuso in un range di circa 100 pips ormai da tre settimane con ripetuti tentativi di raggiungere il livello di 1.39 nel breve periodo, attendiamo quindi la conferenza stampa della BCE nella giornata di giovedì, per vedere se di fatto questo cambio riuscirà a sbloccarsi da questa situazione di congestione, gli ultimi dati sull’inflazione sono migliorati leggermente, perciò a mio parere, dobbiamo prepararci a sentire la solita retorica da parte di Draghi.
Per chi volesse prendere posizioni a mercato con la tecnica Nitro, presti molta attenzione ai possibili colpi di frusta che il prezzo può fare nei primi 15 minuti dopo l’inizio della conferenza.

GBPUSD

Cable inarrestabile, a raggiunto area 1.6920 dopo la rottura della resistenza montly, portandosi sui livelli di agosto 2009, se la tendenza bullish dovesse continuare il primo livello di resistenza lo possiamo trovare in area 1.7150/1.72 risalente ai primi mesi del 2006.

USDCHF

Poco da dire su questo cambio sempre ben correlato in maniera negativa con l’eurodollaro, anche se a colpo d’occhio risulta più ciclico e i movimenti sono più armonici.

USDJPY

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

La rottura del livello statico in area 102.60 vista nella giornata di venerdì,ci aveva fatto ben sperare, purtroppo questo movimento è stato velocemente riassorbito riportando questo cambio in quella fase di lateralità ormai quasi storica.
I livelli di break-out rimangono 101.30 e 102.70, se dovessimo vedere il prezzo fare delle chiusure giornaliere fuori da queste aree di attenzione, questo cambio potrebbe riacquisire trazione.

NZDUSD

Dopo un breve periodo di indecisione, il grafico del kiwi ci mostra quattro candele rialziste visibili su grafico daily, il trend sostanzialmente è laterale, ma vista la discreta volatilità con cui il prezzo è ripartito potrebbe configurarsi qualche set up di ingresso long su time frame inferiori sfruttabili con la tecnica Fibo o SR.

AUDUSD

Dopo una salita di ben otto figure sull’aussie possiamo notare una sorta di correzzione a flag, analizzando la settimana appena trascorsa rileviamo una compressione del prezzo ed una ampia pin rialzista, se il prezzo dovesse ritornare sopra 0.93 potremmo considerare un eventuale ripartenza del trend di lungo periodo.

AUDUSDDaily

Arrivederci alla prossima analisi.
Per i corsisti Premium l’appuntamento rimane alle consuete webinar settimanali e ricordo per chi avesse dubbi o bisogno di chiarimenti non esiti a consultare il servizio Coaching Team.
Simone

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente