Analisi Forex 31 marzo 2014

di 30 marzo 2014

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Come di consueto , dalla prima settimana del mese, ci aspettiamo tantissima volatilità nel mercato del forex grazie ad un calendario economico ricco di notizie importanti, in particolare all’annuncio dei tassi di interesse dell’euro nella giornata di giovedì, ed ai non farm payrolls venerdì per il dollaro americano.

Panoramica di mercato

Dopo un lungo periodo di attesa, possiamo intravedere una vendita generalizzata della moneta unica europea un po’ su tutte le valute, attualmente sui grafici daily, possiamo notare che il prezzo ha tagliato in maniera netta la media mobile a 21 periodi
Cable vigoroso, come visto nella precedente analisi, questo cambio, dopo un ritracciamento molto preciso del 61.8% ha ripreso la tendenza long lasciandoci sul grafico giornaliero cinque belle candele rialziste.
Strettamente correlati i cambi e cross riguardanti le valute australiane e neozelandesi, le marcate tendenze bullish lasciano ben poco spazio alla ricerca di pattern di entrata, attendiamo quindi che l’elasticità del prezzo faccia il suo corso prima di prendere posizioni a mercato.
Continua la permanenza nel limbo per lo yen giapponese, come possiamo notare, la mancanza di direzione ben visibile sui grafici di medio lungo periodo, ci lascia ben poca possibilità di analisi, mentre per i traders più esperti che utilizzano tecniche intraday come SR e break out, possono ricercare occasioni di trading sui time frame inferiori.
Ora passiamo ad una analisi più dettagliata per i veterani della tecnica Long Term.

Analisi

EURGBP
Dopo il superamento del massimo relativo precedente, possiamo notare che il prezzo si trova su un livello di ritracciamento interessante per la tecnica, anche se la fascia di prezzo è alquanto imprecisa e poco rilevante un eventuale congestione del prezzo sul livello indicato potrebbe formare un potenziale pattern di ingresso long.

eurgbpdaily

AUDUSD

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Sul grafico dell’aussie possiamo notare come l’incrocio tra le medie mobili 21 e 100 confermino la tendenza rialzista ed una piccola pin di inversione.
Attendiamo quindi un ritracciamento consono prima di ricercare segnali di ingresso a mercato con la tecnica LT.

audusddaily

NZDUSD
Situazione analoga all’australiano per il kiwi, sul time frame settimanale possiamo notare che la chiusura della candela si trova ad un livello di prezzo risalente alla metà del 2011 oltre che essere quasi sui massimi storici, quindi prestiamo molta attenzione al risk-reward prima di prendere posizioni a mercato.

nzdusddaily

Arrivederci alla prossima analisi.
Per i corsisti Premium l’appuntamento rimane alle consuete webinar settimanali.
Buon trading a tutti.
Simone

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente