Analisi Forex 23 Marzo 2015

di 22 marzo 2015

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Per il dollaro americano la settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da una volatilità degna di nota.

Le decisioni rilasciate dalla FOMC inerenti alla salute dell’economia USA hanno creato movimenti nell’ordine di qualche centinaio di pip a sfavore del biglietto verde.

Analizzando i principali grafici major, possiamo notare che i prezzi rimangono racchiusi nel range della candela daily di mercoledì scorso, ad eccezione del dollaro neozelandese che l’ha rotta a rialzo di poche decine di pips nella giornata di venerdì, andando a confermare dunque la volontà di indebolire il dollaro almeno nel breve periodo.

Analisi settimanale

EURUSD

Nonostante un ritracciamento di oltre cinque figure, l’eurodollaro rimane in clima decisamente ribassista, quindi cercheremo di sfruttare questa correzione per andare a ricercare segnali operativi short in area 1.1000 / 1.1100 sfruttabili con la nostra tecnica Long Term.

EURUSDDaily

NZDUSD

Nel grafico del kiwi possiamo notare come l’area di 0.76, che in precedenza ha funto molto bene da supporto, adesso sta per essere ritestata come resistenza.

Questo cambio è molto tecnico, quindi si presta molto bene ad essere tradato con la nostra tecnica che sfrutta la Teoria dei Cicli oppure con la Tecnica Suprema.

Attendiamo quindi che il prezzo scarichi la propria inerzia prima di andare a ricercare dei consoni segnali di inversione.

NZDUSDDaily

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

XAUUSD

Ottima area di resistenza in area 1190$ anche per il gold, che corrisponde anche al 61% di Fibonacci dell’ultimo swing.

Anche in questo caso dobbiamo aspettare qualche giorno per dare tempo al prezzo di esaurire la propria volatilità, prima di ricercare un segnale di inversione consono alle nostre tecniche di trading.

Non dimentichiamoci comunque di prestare una particolare attenzione al Money Management, dato che il dollaro americano in questo periodo rimane al centro dell’attenzione, quindi potremmo ritrovare multiple occasioni di trading in contemporanea ma fortemente correlate tra di loro.

XAUUSDDaily

Per i corsisti Premium l’appuntamento rimane alle consuete webinar settimanali e ricordo per chi avesse dubbi o bisogno di chiarimenti non esiti a consultare il servizio Coaching Team.

E non dimenticatevi il Servizio Analisi sul blog, con l’elenco dettagliato delle potenziali occasioni di trading imminenti.

Arrivederci alla prossima analisi.

Simone

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente

Commenti