Analisi forex 19 maggio 2014

di 18 maggio 2014

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Si è conclusa un’altra settimana nel segno dell’orso per la moneta del vecchio continente.
L’euro è venduto su tutto, andando a confermare la fiducia dei mercati in una reale presa di posizione da parte della BCE alla prossima riunione del 5 giugno.
Alla fine, questi movimenti tanto attesi, sono riusciti a sbloccare quella fase di range che ci ha accompagnato per un lungo periodo.

Panoramica di mercato

L’eurodollaro, dopo aver segnato un massimo di periodo, è sceso di 350 pips senza ritracciare sforando 1.3650, livello dello scorso febbraio, ed ora ha trovato supporto in area 1.37.
L’area di attenzione, rimane 1.3740 per valutare eventuali ripartenze long.
Come visto nella precedente analisi, il cable ha proseguito la fase correttiva, fino al raggiungimento della trend line di lungo periodo in area 1.6730, per poi accennare una debole ripartenza, attualmente il prezzo si trova sopra 1.68, livello il quale potrebbe essere interessante valutare la ripartenza del trend di lungo periodo.
Aussie che dopo una falsa rottura dell’area di resistenza a 0.94, sta consolidando la sua posizione e ha formato una figura a triangolo, il prezzo si trova costantemente sopra la media mobile a 21 giorni, dimostrando una certa propensione a proseguire la tendenza, attendiamo quindi la rottura dei livelli tecnici prima ricercare segnali operativi.
Come di consueto rimane poco da dire per il dollaro yen, l’area di supporto a 101.30/50 sta funzionando molto bene da parecchio tempo, attualmente troviamo una divergenza rialzista su grafico giornaliero.
Restiamo quindi su un operatività da tecniche intraday tracciando livelli importanti su time frame inferiori sfruttabili con SR e Breakout.

Analisi

EURJPY

Questo cross ha rotto la fase di range di quasi 200 pips, lasciandoci una configurazione interessante, se il prezzo dovesse ritestare il livello in area 140.50 potremmo ricercare un pattern di ingresso.
Teniamo presente che non ci troviamo ancora in una condizione di trend, quindi per chi dovesse prendere posizione a mercato, presti molta attenzione al Money Management.

eurjpydaily

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

EURAUD

Come possiamo notare in questo grafico, il trend ribassista è ben consolidato da otre tre mesi, rispettando molto bene sia la ciclicità, sia il livelli statici, in pratica tutto quello richiesto per una buona riuscita della tecnica Long Term.
Attendiamo quindi un ritracciamento consono alla nostra operatività prima di ricercare set up di ingresso short.

eurauddaily

Arrivederci alla prossima analisi.
Per i corsisti Premium l’appuntamento rimane alle consuete webinar settimanali e ricordo per chi avesse dubbi o bisogno di chiarimenti non esiti a consultare il servizio Coaching Team.
Simone

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente