Analisi forex 14 aprile 2014

di 13 Aprile 2014
Super eurodollaro ancora protagonista, dopo il rilascio dei dati macroeconomici di inizio mese, avevamo assistito ad una vendita generalizzata della moneta unica europea fino al raggiungimento dei livelli statici in area 1.37, per poi ripartire in forte tendenza bullish riassorbendo tutto il movimento ribassista visto nelle ultime settimane.

Panoramica di mercato

Le vendite di dollaro americano sono molto correlate, come possiamo notare dai grafici di tutte le major.
Eurodollaro sulla resistenza passante in area 1.39, il cable è ritornato sul massimi di periodo, mentre nei confronti del franco svizzero, il biglietto verde è poco distante dai minimi di inizio anno.
Il dollaro australiano dopo la rottura a rialzo del livello 0.9260 ha continuato la corsa per altri 200 pips, mentre il neozelandese si appresta a raggiungere il massimi storici.
Considerevoli anche le vendite nei confronti dello yen giapponese che dopo l’illusione della ripartenza del trend long, il dollaro ha preso l’ascensore per ritornare al piano terra in area 101.30

Analisi

EURUSD
Livello di price action in area 1.39 ben visibile sul grafico H4, dopo una salita di ben 230 pips l’inerzia del prezzo si sta scaricando, attendiamoci quindi un ritracciamento consono alla tecnica Long Term in area 1.38 per poi ricercare il nostro set up di ingresso long.

eurusddaily

AUDUSD
Chiusura di settimana a 0.94 figura per l’aussie, attendiamo quindi un ritorno del prezzo in area 0.93, livello che ha funto bene sia da supporto che da resistenza nel recente passato prima di valutare ripartenze long.
Direttamente correlato anche AUDJPY che ha una configurazione simile a questa, quindi per chi volesse prendere posizione a mercato con entrambi presti molta attenzione al Money Management.

audusddaily

NZDJPY
Configurazione come da manuale, il ritracciamento è sceso fino al 61% che è anche un livello SR, il prezzo attualmente a chiuso la settimana sul 50% di Fibonacci ed è appoggiato sulla media mobile a 21 periodi con un ottimo segnale pin.

nzdjpydaily

Arrivederci alla prossima analisi.
Per i corsisti Premium l’appuntamento rimane alle consuete webinar settimanali.
Buon trading a tutti.
Simone