Analisi di mercato per il 16 dicembre 2013

di 15 dicembre 2013

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non fare gli errori che ti bruciano i soldi sul Conto.
Visita le nostre risorse gratuite prima che sia TROPPO TARDI!!!

Salve a tutti, oggi, con questo articolo, vorrei dare continuità ad un articolo che avevo scritto sempre qui sul forum di PFx qualche settimana fa.

L’articolo in questione lo trovate in questo link.

Nell’articolo avevo proposto un modo per seguire e tenere sotto controllo il mercato del forex, rispiarmiando tempo e ottimizzarlo seguendo soltanto le coppie in buona formazione grafica per le nostre tecniche, specialmente la LT, trascurando invece tutti quei grafici che al momento non hanno una buona situazione tecnica.

Oggi quindi voglio mostrare ai lettori la mia personale analisi dei grafici, tutti, che possono secondo il mio parere dare occasioni LT nel corso della settimana.

Per ogni strumento analizzato poche righe che descrivono la situazione e indicano cosa aspettare in settimana.

Ai lettori lascio il compito poi di cercare i riscontri sui grafici.

Per lo USDJPY invece la situazione è un po delicata e cosi, a fine articolo, ho inserito un’analisi piu allargata con alcuni grafici.

Partiamo dunque e diamo un occhio a tutto il mercato.

Analisi di mercato

EURUSD – GBPUSD
Rimangono accesi e pronti a dare un segnale long in settimana su daily.
EUR: dovrebbe ritracciare ancora un po. – Segnali buoni da 1.3670 circa.
GBP: è pronto in attesa di segnale, livello1.6250 importante per la tenuta del trend

AUDUSD – AUDCAD (molto correlati)
Continuano gli scenari short su entrambe le coppie.
Sul CAD c’è più spazio per movimenti ribassisti.
Sul USD movimenti più tecnici e buoni per la tecnica LT.
Attesi segnali short in settimana su daily.

USDCAD
Trend sempre rialzista con cicli ampi.
Resta la tendenza ma i cicli sono stati leggermente sporcati dalle news.
Monitorare sempre in attesa di possibili segnali long daily.

EURJPY
Persiste il trend long, con cicli poco elastici ma molto regolari in termini di tempo.
Potrebbe esserci una zona nevralgica di inversione importante.
Trend in atto se resiste 140.00
Monitorare sempre in attesa di possibili segnali long daily.

EURAUD – GBPAUD (correlati)
Persiste il trend long, con cicli poco elastici ma molto regolari.
Su EUR: sul livello 1.55 importantissima resistenza weekly, quindi attenzione per il long.
Su GBP: già pronto per un segnale, in attesa, monitorare quindi il grafico a H4.
Monitorare sempre in attesa di possibili segnali long daily e H4.

EURCAD
Ottimo punto di inversione per il trend.
Estremo del canale, livello weekly e diverse divergenze.
Daily non utilizzabile per LT ma possibile ritracciamento in zona 60% fibonacci.
Se inverte e partono trend H1 e H4 monitorare per long term H4 o SR.

EURGBP – GBPCHF (correlati)
Inizio di trend a sfavore del GBP su H4, con una discreta trend line di appoggio.
Tenere monitorato H4 per possibili segnali di vendita GBP.
Accettabili solo se molto precisi.
EUR: livello 0.8429 rappresenta una resistenza importante.
CHF: migliore come dinamiche, buono se rompe 1.4475 con target 1.4375.

GBPCAD
Incertezza fra il daily con trend long in fase ritracciamento e possibile inizio trend short su H4.
Monitorare entrambi i time frame ma il daily potrebbe dare un segnale long migliore.

CADJPY
Molto laterale ed inutilizzabile ma il livello 97.00 è molto importante.
Possibile contro trend solo in presenza di un ottimo pattern.
Possibile anche lo scenario long solo alla rottura della resistenza.

Valuta a che punto è la Tua conoscenza del FOREX
facendo il Test di valutazione gratuito.

Fai il Video Corso GRATUITO con il quale avrai gli
strumenti unici e fondamentali con i quali iniziare la
Tua carriera di Trader Vincente!

GOLD
Laterale e confuso ma in un punto importante.
Il livello 1220 è nevralgico per gli sviluppi futuri del prezzo.
Con rottura a ribasso si aprono scenari short sia LT su daily che in SR.

USDJPY

Per il major in questione invece la situazione è un po particolare e quindi propongo un analisi leggermente più ampia. Il fatto è che il prezzo si trova in una zona cruciale, di svolta sia sul grafico daily che weekly con l’aggiunta anche di segnali di inversione forniti anche dal grafico a H4.

Sul daily vediamo come il triangle di continuazione abbia svolgo il compito con forza e severità, senza lasciar spazio a nessun tentativo di fallimento.

Ora il prezzo si trova sui massimi raggiunti sette mesi fa, in conformazione pin ribassista.

Il test del massimo precedente è preciso al millimetro e quindi è abbastanza prevedibile una, seppur minima, discesa per prese di profitto o comunque per ricaricare le batterie e ripartire long ancora con forza:

usdjpy-daily

Il weekly, che in piccolo dipinge la medesima situazione daily, va pero’ a rafforzare il punto di svolta, segnando proprio su 103 un fortissimo livello sr, che ha sempre funzionato anche a distanza di diversi anni:

usdjpy-weekly

Come operare quindi?
Come detto, situazione delicata che va gestita e monitorata con attenzione perché da questi punti, solitamente, possono partire movimenti importanti che se presi all’inizio possono dare davvero molte soddisfazioni.

Per il momento, a mio parere, sconsiglierei un acquisto diretto e immediato, visto il punto di svolta molto probabile, ma resterei attento ai movimenti in attesa di nuovi segnali long una volta violata la resistenza 103 netta.

Nel breve, intraday o al massimo LT sul H4, si potrebbe tentare il posizionamento sul possibile ritracciamento, puntando l’area intorno a 101 come target finale.

Il tutto ammesso soltanto se ad inizio di settimana i grafici sui time frame bassi (orario e H4) mostrino dei trend ribassisti.

Su daily rimane, ovviamente e logicamente, tutta la forza rialzista data dal trend di fondo, che persiste da oltre un anno, e dallo stesso triangolo che, viste le dimensioni, non sembra aver finito la propria forza rialzista.

Ricordiamoci tutti che sullo Yen stanno influendo forze politiche ed economiche e quindi tutto e possibile.

Il compito è quindi quello di cercare buone entrate e fare trading con coscienza, come sempre facciamo, senza voler strafare o tentare di anticipare sul flusso di notizie che potrebbero tradire l’operatore.

A settima prossima per a tutti i nostri lettori, per i nostri corsisti l’appuntamento è invece per lunedì, martedì (con le notizie in arrivo dal GBP la mattina) e mercoledì per le lezioni PREMIUM.

Un saluto a tutti.
Lucas

Partecipa al Webinar d'approfondimento,
nel quale ti comunicheremo gli strumenti per iniziare
la Tua carriera nel Forex.

Non aspettare, i posti sono limitati...
Iscriviti Subito nell'unico percorso che ti segue
finché non sei profittevole.
Trader Vincente