Con l’articolo di oggi chiudiamo la nostra breve rassegna dei principali pattern di analisi tecnica. Ovviamente non pretendiamo di aver esaurito il “dizionario” dei pattern con le voci illustrate questo mese, ma possiamo dire di aver visto quelle basilari e più popolari tra gli analisti (a proposito di basi del Forex, a chi di voi

Altra settimana trascorsa all’insegna delle notizie macroeconomiche, capaci, di generare davvero molta volatilità ed erraticità come non si era mai visto prima. Certamente la situazione di Cipro va a peggiorare ulteriormente questo quadro (mentre vi scrivo pare che abbiano trovato un’accordo). Volatilità ed erraticità La prima è positiva, nel senso che ci fa stare poco

Dopo il Testa e Spalle e i doppi massimi / minimi visti negli articoli scorsi, oggi analizziamo un pattern altrettanto popolare fra gli analisti tecnici, ma meno affidabile di altre figure. I triangoli infatti sono configurazioni che possono essere sia di continuazione, sia di inversione del trend, e prima di poter entrare a mercato occorrerà aspettare

Buongiorno a tutti. Non sono riuscito a scrivere l’articolo ne ieri sera tantomeno questa mattina per impegni di lavoro. Weekend dedicato alla sempre indispensabile formazione e lunedì dedicato all’azienda. Chiedo scusa ai nostri cari lettori e inizio l’analisi di mercato partendo dalle novità macro-economiche che hanno impattato gravosamente nei mercati europei. Il parlamento di Cipro

Campionati sul Forex ce ne sono molti, ma di 30 Day Challenge ce n’è solo 1. Non ci sono premi in denaro per il vincitore, ma la consapevolezza di essere sulla strada giusta per diventare un trader profittevole. A vincere l’edizione di Febbraio 2013 è stato Stefano Rovera, già vincitore con l’edizione di Dicembre 2012,

Continuiamo il nostro viaggio marzolino tra i pattern di analisi tecnica, iniziato la scorsa settimana con i doppi massimi e minimi. Oggi parliamo di un’altra figura molto popolare, cui tra l’altro si attribuisce ottima affidabilità:  il “Testa e Spalle”. Head & Shoulders è un segnale di inversione del trend e, come suggerisce il nome stesso,

“Se sei uno che compra e vende con elevata frequenza, che entra ed esce molto spesso dal mercato, vorrei essere il tuo broker, non il tuo socio.” (Warren Buffet) Nel mese di Febbraio ci sono state non più di 3/4 occasioni statisticamente a nostro vantaggio per entrare a mercato con la tecnica Long Term. Oggi

Il mese di Marzo lo vogliamo dedicare ai pattern di analisi tecnica, cioè a quelle figure che il prezzo forma sul grafico, da cui trarre indicazioni sull’andamento futuro del prezzo stesso. A questi pattern viene infatti attribuito il dono della profezia, il potere di prevedere se il prezzo continuerà nel trend in corso (pattern di

Settimana di ripresa per i mercati finanziari americani e, per il mercato del Forex, settimana di recupero per il dollaro. In tutti i cambi principali sono ben visibili i segnali di inversione. Si prospetta quindi, almeno per questa settimana, una tendenza positiva per il dollaro e quindi, per il momento andremo a cercare soltanto posizioni

TOP
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.